MediterraneiNews.it

I ladri rubano i fuochi pirotecnici

Furto di fuochi pirotecnici del valore di circa 400 euro, messo a segno nella notte tra mercoledì e giovedì, ai danni della Cartolibreria De Stefano in pieno corso Cavour. Ignoti si sarebbero intrufolati nel piccolo negozietto di articoli da regalo, gadget e giochi, nonchè di fuochi artificiali da adoperare, in considerazione delle festività , per l’ultimo dell’anno. Approfittando dell’oscurità, i ladri bene organizzati avrebbero utilizzato una lunga scala per entrare dal retro del punto vendita dove è allocata una finestra. Gli stessi avrebbero divelto le grate esterne in ferro fissate al muro di protezione dell’infisso che si affaccia su una strada secondaria. Una volta all’interno, i malfattori avrebbero portato via i fuochi pirotecnici per poi dileguarsi. Ad accorgersi dell’accaduto lo stesso proprietario, A.D., che, aperto il negozio intorno alle sette di mattina, accortosi del frutto avrebbe immediatamente allertato la locale stazione dei Carabinieri che ha avviato le consuete indagini.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Rossano, arrestato per possesso di bomboletta spray contenente liquido paralizzante

Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio predisposti dal Questore della Provincia di Cosenza Luigi Liguori, programmati in sede di Tavolo Tecnico in Questura nella zona della Sibaritide e del Coriglianese, personale della Polizia di Stato ha tratto in arresto Alessandro Garasto, classe ’85 per i reati di resistenza a…

Leggi tutto »

Arrestato il presunto autore dell’omicidio di Rosario Mazza.

La caccia all’uomo messa in atto dalle forze dell’ordine per scoprire i colpevoli dell’agguato mortale avvenuto ieri ad Acquaro – che ha portato all’uccisione di Rosario Mazza, di 22 anni, e del ferimento del fratello, Simone, – non  ha tardato a dare i suoi frutti. E’ stato infatti individuato e sottoposto a fermo…

Leggi tutto »