MediterraneiNews.it

Nella chiesa di San Pantaleone i ladri rubano le offerte

Ancora un furto nelle chiesa di San Pantaleone. I soliti ignoti si sarebbero introdotti nella chiesa e avrebbero forzato la cassettiera delle offerte prelevando l’intera somma contenuta al suo interno per poi dileguarsi. Perdendo anche un pò di tempo, i ladri, probabilmente con un cacciavite e una pinza, avrebbero alzato le guide laterali della cassettiera rompendo il fermo del lucchetto, avrebbero, così, sfilato via lo sportellino impossessandosi del denaro. Ad accorgersi del furto sacrilego, in mattinata, alcuni fedeli. Dopo il furto della teca in oro del patrono del comune vibonese di qualche anno fa, un altro furto sacrilego all’interno della chiesa madre.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Altri due furti a Vibo città e a Parghelia.

Il vibonese registra ancora altri due incresciosi episodi di cronaca. Il primo si è verificato a Parghelia, dove dei malviventi hanno hanno trafugato tabacchi, gratta e vinci ed anche altro materiale, tra cui denaro contante, da una stazione di servizio Esso in cui è presente anche un rivenditore di tabacchi. Sull’episodio stanno…

Leggi tutto »

Nicola Gratteri attacca Minniti. “Ha fallito su mafie ed immigrazione”

Tante le polemiche che hanno accompagnato e seguito la lunga intervista rilasciata a Giovanni Minoli, durante il programma “Faccia a Faccia”, dal Procuratore capo di Catanzaro Nicola Gratteri. Come suo solito, senza peli sulla lingua e con la schiettezza che contraddistingue la gente del Sud, Gratteri parla un pò di tutto spaziando dal…

Leggi tutto »