MediterraneiNews.it

Nella chiesa di San Pantaleone i ladri rubano le offerte

Ancora un furto nelle chiesa di San Pantaleone. I soliti ignoti si sarebbero introdotti nella chiesa e avrebbero forzato la cassettiera delle offerte prelevando l’intera somma contenuta al suo interno per poi dileguarsi. Perdendo anche un pò di tempo, i ladri, probabilmente con un cacciavite e una pinza, avrebbero alzato le guide laterali della cassettiera rompendo il fermo del lucchetto, avrebbero, così, sfilato via lo sportellino impossessandosi del denaro. Ad accorgersi del furto sacrilego, in mattinata, alcuni fedeli. Dopo il furto della teca in oro del patrono del comune vibonese di qualche anno fa, un altro furto sacrilego all’interno della chiesa madre.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Gioia Tauro, tre imprenditori indagati per evasione fiscale

I finanzieri del Gruppo di Gioia Tauro, nel quadro dell’azione svolta a contrasto delle più gravi forme di evasione e frode fiscale, hanno eseguito una complessa attività investigativa nei confronti di una società cooperativa della piana di Gioia Tauro operante nel settore della commercializzazione di prodotti agricoli, che ha consentito…

Leggi tutto »

Smantellata rete dello spaccio di droga nel vibonese.

Una rete di spacciatori  attiva nelle Serre vibonesi con diramazioni pure nel Soveratese, nel Reggino ed in altre zone d’Italia smantellata. E’ questo il risultato della laboriosa indagine condotta dai carabinieri del Norm di Serra san Bruno, diretti dal luogotenente Massimiliano Staglianò. Un operazione che si aggiunge ai numerosi sequestri…

Leggi tutto »