MediterraneiNews.it

Perplessità su procedure gara rifiuti

L’Autorità nazionale anticorruzione ha deciso di avviare un’istruttoria per valutare possibili interventi  sulle procedure di gara per l’affidamento del servizio di smaltimento e conferimento in discarica dei rifiuti di Catanzaro e di Rossano.  Pare –sarebbe tutto da valutare- che  l’impianto idoneo per conferire  sia solamente uno.  Nella nota indirizzata dalla Daneco,( la società che gestisce le mega discariche di Catanzaro e Lamezia Terme)  all’Anac, ci sarebbero sottolineature interessanti sulle due procedure d’appalto. Ogni procedura di gara  prevede, difatti, una pluralità di operatori interessati e titolati. Per la società Daneco, invece,  “l’unico impianto appare essere a Crotone”.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Dal rapporto Bankitalia, la Calabria è in ripresa ma restano tante criticità per giovani e famiglie.

Luci e ombre dal rapporto sullo stato dell’economia calabrese pubblicato ieri dalla dalla Filiale di Catanzaro della Banca d’Italia con la collaborazione della Filiale di Reggio Calabria. Quadro generale. “In Calabria – si legge nel report – nel 2017 l’attività economica è cresciuta in misura modesta, in linea con l’anno precedente. La…

Leggi tutto »

Le buche che da mesi costellano le strade del capoluogo continuano a fare bella mostra di sé. Sempre più ampie, sempre più profonde, sempre più pericolose. Eppure sono ormai trascorsi due mesi dal momento in cui la commissione straordinaria (Adolfo Valente, Michela Fabio, Nicola Auricchio) ha dato disposizioni per l’immediata…

Leggi tutto »