MediterraneiNews.it

Reggio Calabria, sequestrati 160 kg di prodotto ittico trovato in cattivo stato di conservazione

Oltre 160 chilogrammi di prodotto ittico, trovato in cattivo stato di conservazione, sono stati sequestrati a venditori ambulanti non autorizzati dalla Guardia costiera calabrese nell’ambito dell’operazione nazionale “Countdown”.

L’operazione che ha coinvolto le Capitanerie di porto di Reggio, Crotone, Vibo Valentia, Gioia Tauro e Corigliano Calabro ha inoltre portato all’elevazione di 25 verbali amministrativi per un totale di 66 mila euro a esercenti commerciali e pescatori professionali e diportisti.

I controlli, iniziati nel mese di dicembre. hanno interessato l’intera filiera della pesca al fine di verificare il rispetto della normativa di settore che impone il divieto di catture di specie ittiche vietate e/o sottomisura, nonché, il rispetto delle normative igienico sanitarie a tutela del consumatore. (Ansa)

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Furto a Dasà ai danni di un titolare di un bar pasticceria.

Seimila euro. E’ questo il bottino del furto avvenuto ieri a Dasà – piccolo centro urbano dell’alto Mesima – dove dei malviventi sono entrati in casa del titolare di un noto bar-pasticceria del paese, mentre questo era assente e dopo aver scassinato la cassaforte si sono dileguati con il bottino. La…

Leggi tutto »

Alluvione, il Comune di Nicotera gestirà i fondi per la ripresa

Sarà il Comune di Nicotera che diventa soggetto attuatore, supportato da un’unità tecnico-operativa in sostituzione della Provincia, a gestire tutti i lavori di somma urgenza dopo l’ultima alluvione che ha colpito la cittadina tirrenica e Joppolo nella notte fra il 24 e 25. E’ quanto deciso da un tavolo tecnico…

Leggi tutto »