MediterraneiNews.it

Utero in affitto – Gandolfini: “Corte europea dice che gli Stati possono vietare utero in affitto. Ora sia bandito a livello internazionale”

“La sentenza della Corte europea dei diritti umani sul caso Paradiso Campanelli contro Italia ha ribadito che i bambini non possono essere comprati e che uno Stato ha tutto il diritto di vietare e perseguire la barbara pratica dell’utero in affitto”. Così Massimo Gandolfini, presidente del Comitato difendiamo i nostri figli commenta della Grande Camera della Corte europea dei diritti umani ha chiarito che non vi è stata da parte dell’Italia alcuna violazione dell’art. 8 della Cedu nell’affidare ai servizi sociali un bimbo di nove mesi ottenuto da una madre surrogata in Russia.

“La Corte afferma giustamente che le autorità italiane hanno seguito l’obiettivo legittimo di prevenire disordine e proteggere i diritti dei bambini – prosegue Gandolfini -. E solo l’ottobre scorso il Consiglio d’Europa aveva bocciato il rapporto della senatrice Belga  Petra De Sutter, che cercava di promuovere la legalizzazione dell’utero in affitto”.

“Questi pronunciamenti spingono ogni Stato a fare la sua parte nella lotta contro il mercimonio dei bambini e dell’utero donne e ad impegnarsi affinché questa pratica sia messa al bando da tutta la comunità internazionale”, Conclude Gandolfini.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Ritrovato il giovane di Vazzano scomparso nei giorni scorsi.

Era scomparso domenica scorsa da Vazzano, piccolo paesino dell’Alto Mesima vibonese e di lui si erano perse le tracce. Poi per fortuna, nella serata di ieri, G.C. 34 anni, affetto da disturbi psichiatrici – e residente in una struttura d’accoglienza del Catanzarese – si è presentato al Pronto soccorso di un ospedale…

Leggi tutto »

Sorianello: 27enne ferito a colpi di pistola.

Continua la sequenza di atti criminosi nel vibonese. Ieri sera ha farne le spese di questa escalation è stato Giovanni Nesci un 27enne – già noto alle forze dell’ordine – di Sorianello, disoccupato. Il ragazzo era a bordo della sua auto quando è stato colpito da alcuni colpi pistola che l’hanno ferito fortunatamente…

Leggi tutto »