MediterraneiNews.it

Fatturato e ordinativi in crescita a Novembre secondo Istat.

Aumento significativo – sia del fatturato che degli ordinativi – quello registrato e reso noto oggi dall’Istituto Nazionale di Statistica (ISTAT). Secondo i dati infati, a novembre 2016, si rileva un +2.4% del fatturato delle imprese che un +1.5% degli ordinativi.

L’incremento del fatturato è maggiore sul mercato interno (+3,1%) rispetto a quanto rilevato sul mercato estero (+0,9%). Gli ordinativi, invece, registrano incrementi maggiori sul mercato estero (+2,4%) rispetto all’interno (+1,0%).  Gli indici destagionalizzati del fatturato segnano incrementi congiunturali per tutti i raggruppamenti principali di industrie, particolarmente rilevanti per l’energia (+4,2%). L’indice grezzo del fatturato cresce, in termini tendenziali, del 3,9

Sempre per quanto riguarda il fatturato, l’incremento annuo più forte si registra nella fabbricazione di mezzi di trasporto (+13,6%); l’unica flessione riguarda, invece, le attività estrattive (-3,5%).

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Il premier Conte da Trump per sfidare la Francia di Macron nei rapporti con la Libia. Immigrazione e rilancio delle imprese italiane.

Si è concluso l’incontro alla Casa Bianca del premier italiano Giuseppe Conte con il Presidente Trump. <Torno in Italia molto soddisfatto -dichiara Conte – consapevole che abbiamo ulteriormente rafforzato l’antica amicizia tra Italia e Stati Uniti. Trump ha speso parole importanti per il nostro Paese, riconoscendo che l’Italia è una…

Leggi tutto »

Fervono i preparativi per mercoledì 21 marzo, quando, a Vibo Valentia, promosso dall’associazione Libera, si svolgerà la XXIII Giornata della Memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, “Terra. Solchi di verità e giustizia”. Replicando la “formula” adottata negli ultimi due anni, prima a Messina, e lo scorso anno…

Leggi tutto »