MediterraneiNews.it

Castrovillari, arresti per spaccio di sostanze stupefacenti

Otto ordinanze di custodia cautelare, sette in carcere ed una ai domiciliari, nei confronti di altrettante persone accusate di spaccio di sostanze stupefacenti è il risultato di un’operazione avviata dalla Questura di Cosenza. Ai domiciliari A.M. di 28 anni. In carcere sono finiti Luciano Anzillotta, (50 anni); Giuliano Anzillotta (44), Carmine Anzillotta (20), Aldo Oliveto (42), Adriano Servidio (25), Carmine Anzillotta (20) e  Cristofer Innocente che spacciava in casa pur essendo ai domiciliari. L’indagine, condotta anche grazie a registrazioni video e audio, ha consentito di accertare lo spaccio che si svolgeva nei pressi di una stalla.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

San Gregorio D’Ippona: spari all’indirizzo della auto e dell’abitazione del vicesindaco.

Altro inquietante episodio criminale nel vibonese. A San Gregorio d’Ippona infatti, ignoti hano sparato contro l’autovettura e l’abitazione del vicesindaco del paese, Saverio Curello. Sul posto si sono prontamente recati i Carabinieri per avviare le indagini del caso. San Gregorio – lo ricordiamo – vive una difficle situazione anche sul piano…

Leggi tutto »

Corigliano calabro: si intensifica la mobilitazione in vista del referendum del 21 ottobre sulla fusione con Rossano.

Professionisti, esperti, rappresentanti delle istituzioni, chiamati a relazionare sull’istituto della Fusione dei comuni, proposta attualmente in discussione nell’ambito dell’area urbana Corigliano-Rossano in vista dell’appuntamento referendario programmato per il 22 ottobre 2017. Tra i presenti, illustri relatori provenienti dal mondo accademico e il Sindaco di Valsamoggia Daniele Ruscigno. Il convegno si…

Leggi tutto »