MediterraneiNews.it

Rizziconi, 85enne nascondeva una pistola clandestina in auto

Gioacchino Piromalli, 85 anni, noto alle Forze dell’ordine, è stato arrestato e posto ai domiciliari con l’accusa di detenzione illecita di arma comune da sparo, munizioni e ricettazione. L’uomo è stato sorpreso, infatti, mentre nascondeva in auto una pistola clandestina completa di serbatoio con sette cartucce e colpo in canna, ben lubrificata e pronta all’uso.
I militari, durante una perquisizione domiciliare, insospettiti dal nervosismo dell’uomo hanno allargato il controllo alle pertinenze dell’abitazione e all’autovettura all’interno della quale, avvolta in un involucro di carta sotto il sedile lato passeggero, è stata trovata la pistola clandestina.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Strongoli, i Carabinieri sequestrano un altro capannone abusivo

Nel corso di controlli del territorio i militari hanno voluto verificare la regolarità di un capannone sito nella località “Donnarosa” nel territorio del comune di Strongoli, a ridosso della strada statale 106. Dagli accertamenti svolti presso l’ufficio tecnico comunale è emerso che l’opera, realizzata in conglomerato cementizio armato e acciaio,…

Leggi tutto »

Nicotera, i Carabinieri sequestrano in un’abitazione un pitone reale adulto

Rinvenuta dai militari della locale Stazione dei Carabinieri, all’interno di una abitazione del quartiere “Borgo”, una teca con al suo interno un pitone reale adulto di circa 150 centimetri “ospitato” da una casalinga di 35 anni del posto. La repellente scoperta sarebbe stata effettuata da parte dei Carabinieri in modo…

Leggi tutto »