MediterraneiNews.it

Tarsia, anche il campo di concentramento nel mirino dei vandali

Vandali in azione la scorsa notte presso il campo di concentramento di Ferramonti di Tarsia.
I teppisti hanno inserito della colla nella serratura del cancello d’ingresso del campo ed hanno divelto alcuni cartelli informativi posti all’ingresso della struttura.

“Un episodio vile – ha commentato il sindaco di Tarsia, Roberto Ameruso, nel corso della manifestazione organizzata in occasione del 25 Aprile alla presenza, tra gli altri, del presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio – soprattutto perché è stato fatto oggi, in occasione dell’anniversario della Liberazione”.

 

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Siria. Saccu i vastuni…

Pino Macino, da Pupari & Pupi. Saccu i vastuni….sacco sul quale tutti possono dare addosso, bastonare..E’ la Sira….anzi il Popolo Siriano…quello fatto di persone in carne ed ossa…di donne e bambini, di ragazzi con i loro sogni, di uomini che oramai non sanno più sognare. Vedevo ieri le immagini televisive…

Leggi tutto »

Tragedia a Genova. Crolla il ponte Morandi. Molte le vittime.

Crolla ponte Morandi sulla autostrada a Genova. Decine di mezzi coinvolti, molte vittime Sarebbe stato un cedimento strutturale a provocare il crollo, entrambe le carreggiate sono precipitate al suolo per circa cento metri. Decine di mezzi rimasti coinvolti, dicono i soccorritori. Molte vittime. Il ministro delle Infrastrutture Toninelli: “Immane tragedia” Tweet “Ponte Morandi,…

Leggi tutto »