MediterraneiNews.it

Nicotera, sequestro di canapa indiana

Neanche una settimana fa le forze dell’ordine avevano sequestrato in Vico Duomo a Nicotera una piantagione di 250 piante di marijuana.

Nel corso della serata di ieri, i Carabinieri delle Stazioni di Nicotera e Nicotera Marina, a conclusione di un servizio di osservazione, nell’ambito di un più esteso controllo coordinato dalla Compagnia Carabinieri di Tropea, volto al contrasto del fenomeno della produzione e dello spaccio di sostanze stupefacenti e psicotrope, hanno tratto in arresto un pregiudicato 36enne del luogo, Cesare Costa, sorpreso mentre era intendo ad irrigare una piantagione di canapa indiana, situata in contrada “Vasia” del comune tirrenico, in mezzo ad una fitta vegetazione.

La piantagione in questione era composta da 150 piante, dell’altezza media di 120 centimetri circa. L’arrestato, espletate le formalità, è stato associato presso la Casa Circondariale di Vibo Valentia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Vibo Valentia, mentre la piantagione è stata estirpata e distrutta.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Crotonese, nella notte prese di mira alcune auto e un portone

A Isola di Capo Rizzuto, la notte scorsa, in via Siracusa, ignoti hanno esploso alcuni colpi di arma da fuoco danneggiando tre veicoli parcheggiati, due dei quali (una Ford “Fiesta” e un Fiat “Doblò”) in uso a F. P., 37enne, autista, già noto alle Forze dell’Ordine. Sono  intervenuti sul posto…

Leggi tutto »

Joppolo, il sindaco Mazza interviene sul “minuto di silenzio x zio Totò”

Ancora in primo piano la notizia del “minuto di silenzio x zio Totò” chiesto dal consigliere comunale Mimmo Taccone dopo la morte del boss Totò Riina. Sull’argomento interviene anche il sindaco Carmelo Mazza con una breve e concisa nota stampa. “Non ho elementi per potere ritenere infondate le giustificazioni del…

Leggi tutto »