MediterraneiNews.it

I “Musica Nova” conquistano il secondo posto al concorso nazionale di musica corale “Ama Calabria”

Il coro polifonico “Musica Nova” si è classificato al secondo posto, nella categoria Cori polifonici, al sesto concorso nazionale di musica corale “Ama Calabria” svoltosi a Lamezia Terme presso la Chiesa di Santa Maria Maggiore.

Al gruppo, nonostante durante la kermesse corale non sia stato assegnato il primo premio, è stato attribuito un attestato e un premio cultura di 400euro.

“Il coro – afferma il direttore-maestro Romolo Calandruccio – è oramai da tempo una delle realtà positive e tra le più attive del nostro territorio, il prossimo anno festeggeremo il ventennale della nostra attività corale e anche per questo motivo abbiamo voluto riprendere l’attività concorsuale”.

La preparazione a un concorso comporterebbe un percorso serio e faticoso, molto diverso dalla preparazione di un concerto “per questo – dichiara il maestro – voglio ringraziare i miei coristi, nonché il pianista accompagnatore del coro, il maestro Donato Arcuri”. I coristi del gruppo polifonico provengono dall’hinterland nicoterese, nessuno di loro ha seguito studi musicali specifici se non le nozioni di musica e vocalità assimilate frequentando le attività corali, ma, pur essendo una realtà “amatoriale”, in tutti questi anni sono riusciti sempre a tenere alto, in giro per l’Italia, il nome del gruppo e quello della cittadina partecipando a rassegne, concerti e concorsi, distinguendosi ovunque e ricevendo numerose gratificazioni sia da parte del pubblico che della critica.

Tra le esperienze più significative da ricordare la partecipazione per ben tre volte a San Pietro, alla presenza dei pontefici Giovanni Paolo II e ultimamente al “Giubileo delle corali” alla presenza di Papa Francesco. “Un’altra bella esperienza – dichiara Calandruccio –  è stata la partecipazione al Salerno festival. I prossimi programmi del coro prevedono la preparazione di alcuni concerti estivi con repertorio profano e sacro, la preparazione del ventennale con una serie di manifestazioni musicali da proporre al nostro affezionato pubblico nicoterese e la partecipazione ad altri concorsi”.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Riprendono il 6 Ottobre le assemblee comunitarie organizzate dalla chiesa locale di Nicotera.

Dopo la pausa estiva riprendono le assemblee comunitarie a Nicotera, con l’obiettivo di fare il punto della situazione e rilanciare dopo le analisi del territorio fatte in quei mesi per attuare ora proposte concrete e iniziative da condividere insieme. Il nuovo appuntamento è fissato per Venerdì 6 Ottobre alle ore 18.30 nel…

Leggi tutto »

Joppolo, grosso incendio circonda la Torre

Un grosso incendio sta interessando la zona della Torre di Parnaso, al confine fra i comuni di Nicotera e Joppolo. Alle 19,30 un fumo nero si è alzato dalla parte sinistra della torre, precisamente dall’area “Costa dei Calamaci”.             Dopo poco  le fiamme si sono alzate altissime…

Leggi tutto »