MediterraneiNews.it

Google e altre realtà del settore editoriale starebbero per lanciare un nuovo progetto

Nei giorni scorsi il Wall Street Journal, Ha lancito la notizia che il colosso Google starebbe sviluppando una tecnologia per consentire a editori e media di creare contenuti che valorizzano le immagini e gli aspetti multimediali.

Il progetto avviato in simnergia con alcuni altri colossi dell’informazione come  Cnn e Washington Post sarebbe stato battezzato “Stamp”.

Grazie a questo progetto le pagine web di Google concepite per aprirsi più velocemente dai dispositivi mobili. Di qui il nome Stamp, dalla fusione di “Storie” e “Amp”.

 

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Verso le “Smart city”. Il futuro è già qui.

Quando la realtà supera la fantascienza.  Quando pensiamo al futuro siamo indotti a immaginare scenari come quelli descritti nei numerosi film o libri di fantascienza, pieni di macchine, robot, umanoidi. Ma raramente ci accorgiamo invece di come i progressi della tecnologia ci abbiamo già – de facto – fatti entrare…

Leggi tutto »

Il primo drone biposto è realtà ed è Made in Italy.

Si chiama Ifo (identified flying object), è italiano ed è nato dalla mente del viterbese Pierpaolo Lazzarini della Lazzarini Design. Stiamo parlando del primo drone che – a differenza di quelli oggi esistenti può essere pilotato dall’interno e può avere la stessa elevazione di un elicottero Il drone può portare due…

Leggi tutto »