MediterraneiNews.it

Nicotera TarantaFestival 2017 & Dieta Mediterranea

E’ la manifestazione dell’anno che attira migliaia di turisti e tantissima gente locale attratti dalla tarantella con giovani e anziani appassionati. Una cooperazione tra Taranta Festival, Pro Loco e Accademia Internazionale della Dieta Mediterranea.

Il bravo e infaticabile Nino Cupitò, organizzatore e factotum del Nicotera Taranta Festival, quest’anno riavrà la sua soddisfazione con l’ottava edizione a carattere regionale con ben quattro serate dedicate alla cultura della Tarantella calabrese, ma anche al felice intuito di coinvolgere lo stile di vita della Dieta Mediterranea di Nicotera in collaborazione con l’Accademia e il Club Dieta Mediterranea, quest’ultimo nato da pochi mesi, ma che ha già convenzionato tutti i ristoranti di Nicotera i quali propongono già da quest’anno un menù della dieta mediterranea.

Nicotera città dei ristoranti della dieta mediterranea.

Nicotera è la città dove si mangia dieta mediterranea e si balla la tarantella, simbiosi di due realtà culturali che si sposano vicendevolmente perché non può esserci dieta mediterranea senza il movimento corporeo e non può esserci una buona danza della tarantella senza una corretta alimentazione. Il progetto Med Wolking proposto anche nelle scuole, prevede il movimento e l’alimentazione mediterranea per un corretto stile di vita.

Nelle quattro giornate dedicate alla tarantella dal 17 al 20 agosto, i turisti e i paesani, potranno degustare le pietanze della dieta mediterranea nella sagra e nei ristoranti convenzionati al Club Dieta Mediterranea a prezzi davvero sbalorditivi; 10 euro il prezzo base con abbondante varietà di cibo mediterraneo.

Quest’anno, lo slogan adottato per il Taranta Festival è <Io restu cà..!>, una esortazione a riscoprire le tante possibilità che questa terra offre e che dobbiamo imparare a saper cogliere.

Si sono anche esibiti nel corso degli anni sul grande palco della manifestazione, ospiti provenienti da diversi luoghi del Sud Italia e, nel corso degli anni, la manifestazione stessa è stata ripresa da diverse emittenti televisive regionali e dalla stampa nazionale. Quest’anno l’evento sarà curato e diffuso come ufficio stampa, da quotidiano online MediterraneiNews che ha sede a Nicotera e a Roma riscuotendo un grande successo editoriale.

Molto nutrito il programma dell’edizione 2017. Il Festival si snoda in una serie di concerti serali all’aperto, accompagnati da eventi collaterali come mostre, workshop e l’importante ed unica sagra regionale della Dieta Mediterranea e dell’emigrante con la degustazione dei prodotti tipici, che si tiene come al solito nella giornata del 17 agosto accompagnati dai “Giganti i Sabbatino” e dalla musica popolare degli Etnosound e Taranta Nova dello Stretto.

Il 18, invece, saliranno sul palco, i Giamberiani con la loro musica tradizionale calabrese e i musicisti di Passione etnica – nuovo suono battente.

Il 19 poi, saranno di scena gli Antigua e gli Etnopathos.

Nella serata finale del 20 agosto infine, a scaldare il pubblico ci saranno i Tarantanovasound e la Skunchiuruti band live.

 

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Rombano i motori sull’arenile di Nicotera Marina

Organizzata dal movimento “14 luglio”, s’è svolta sull’arenile di Nicotera Marina la quarta edizione del rally automobilistico su sabbia. Un’intera giornata di sport contrassegnata dal rombo di fuoristrada e quad alla cui esibizione hanno assistito una moltitudine di appassionati di motori provenienti da tutta la Calabria. L’evento curato nei dettagli…

Leggi tutto »

Nicotera, sorpreso ad innaffiare l’orto con l’acqua rubata al Comune

Sotto la guida della Commissione straordinaria del Comune di Nicotera, continuano serrati i controlli sulla rete idrica comunale da parte della Polizia Locale, congiuntamente alla locale Stazione dei Carabinieri di Nicotera. In data odierna è stato deferito all’A.G. competente un cittadino nicoterese, tale M.G., resosi responsabile di “furto aggravato d’acqua”…

Leggi tutto »