MediterraneiNews.it

Incendio in una abitazione a Dasà. Muore un anziano.

Non c’è l’ha fatta il 73 enne di Dasà che era stato ricoverato in serata all’ospedale di Vibo con gravi ustioni su tutto il corpo.

Giuseppe Scopacasa, questo il nome dell’uomo si sarebbe addormentato con una sigaretta accesa mentre si trovava nella sua abitazione nel piccolo centro dell’alto Mesima.

Tempestivo l’arrivo dei soccorsi – vigili del fuoco e carabinieri – allertati dai vicini di casa dell’anziano che trasportato al nosocomio vibonese dove i medici si sono prodigati per strapparlo alla morte purtroppo senza successo.

I funerali  si svolgeranno domani pomeriggio alle ore 17 nella chiesa della Madonna della Consolazione di Dasà.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Acquaro: operazione dei Carabinieri per contrastare lo scarico di materiale inquinante nel fiume Mesima.

Nuovo “colpo” dei Carabinieri della Compagnia di Serra San Bruno nell’ambito della loro efficace attività nel settore della tutela dell’ambiente. Nei giorni scorsi infatti durante un sorvolo tattico dei Carabinieri del Nucleo Elicotteri di Vibo Valentia le forze dell’ordine avevano notato un liquido di colorazione scura che veniva sversato nel Mar Tirreno e…

Leggi tutto »

Gizzeria, auto si schianta contro un albero

Incidente mortale, nel primo pomeriggio, in contrada Mortilla a Gizzeria Lido. Un’Alfa Romeo con a bordo due persone è sbandata e, dopo essersi ribaltata, è finita fuori strada e si è schiantata contro un albero. Una persona O.R. di 23 anni è morta sul colpo, l’altra, A.A. di 20 anni,…

Leggi tutto »