MediterraneiNews.it

Incentivare la cultura della donazione l’obiettivo della nuova iniziativa dell’Avis.

Nuova lodevole iniziativa quella che si terrà tra oggi e domani a Nicotera e frutto della cooperazione tra la sezione cittadina dell’Avis guidata dalla dinamica presidente Rita La Rosa e il locale cult della movida nicoterese “Fragole amare”.

Oggi, venerdì 1 Settembre infatti, si svolgerà una inziativa di sensibilizzazione per incentivare la donazione del sangue, nel corso della quale verranno distribuiti gadget dell’associazione Avis stessa e opuscoli informativi.

Domani, Sabato 2 Settembre, invece, dalle 7.30 alle 11.30, si procederà alla donazione del sangue presso l’ospedale di Nicotera.

“In estate – coi dice la stessa presidente La Rosa – a causa del calo fisiologico delle donazioni e dell’aumento di popolazione che si verifica in zone turistiche come la nostra, scatta l’emergenza sangue. La giornata di sensibilizzazione che si svolgerà questa sera alle 19.00 in collaborazione con “Fragole Amare Lounge Bar” si inserisce pertanto nella più ampia campagna estiva di promozione e sensibilizzazione al dono del sangue 2017 dell’Avis Regionale Calabria “Prima di andare in vacanza… FALLO PURE TU!”. Nello specifico si tratta del progetto “Red Summer Smile 2017″. L’iniziativa prevede la distribuzione di opuscoli informativi e gadget a tutti i clienti del locale con l’augurio di rivederli domani a donare il sangue all’Ospedale di Nicotera dalle 07.30 alle 11.30”.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

“Fratelli d’Italia”. Un partito, per caso, nato dall’idea di un nicoterese.

Si è svolto ieri mattina in Calabria, nella sala del Grand Hotel Lamezia Terme, l’Assemblea Regionale di Coordinamento dei Congressi Provinciali per l’elezione dei grandi elettori del movimento politico “Fratelli d’Italia”. Un incontro che ha visto molte presenze e tra queste segnaliamo quella di Alex Truglia (in foto) che ,…

Leggi tutto »

Fosso San Giovanni pericolo esondazione

Il fosso San Giovanni circondato da sterpaglie di alte dimensioni e zeppo di rifiuti di ogni tipo, pneumatici, elettrodomestici, mobili in legno, carcasse di auto, che fanno da “tappo” al fluire delle acque e, perciò, pronto ad esondare alle prime forti piogge. E’ la denuncia di Maria Domenica Corso, proprietaria…

Leggi tutto »