MediterraneiNews.it

Calabria: Irto confermato presidente del consiglio regionale.

Nicola Irto è stato riconfermato presidente del consiglio regionale della Calabria, ottenendo 24 voti in occasione del rinnovo dell’Ufficio di presidenza.

Ma le sorprese non sono mancate nel corso delle votazioni. Irto infatti ha preso 4 voti in più di quelli della maggioranza che sostiene Oliverio. Sono voti che arrivano quindi dalle opposizioni che peraltro si sono divise al momento del voto sui vice-poresidenti.

Il Pd ha portato a casa infati uno dei due vicepresidenti – carica assegnata a Vincenzo Ciconte – mentre l’altro vice-presidente eletto è stato Pino Gentile che ha ottenuto 13 voti battendo la forzista Wanda Ferro che si è fermata a 6 preferenze. Per Gentile è una riconferma mentre Ciconte va a sostituire il vicepresidente uscente di maggioranza Francesco D’Agostino.

Infine, Giuseppe Neri (democratici progressisti) e Giuseppe Graziano (centrodestra) sono stati riconfermati segretari-questori del consiglio regionale della Calabria. Battuto il forzista Mimmo Tallini che ha ottenuto solo 7 preferenze.

 

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Calabria, approvata la legge sulla prevenzione degli incendi.

L’approvazione da parte del Consiglio regionale della legge sulla prevenzione degli incendi assume particolare importanza e mette a disposizione uno strumento necessario per rafforzare una concreta linea di contrasto ad un fenomeno, che nel corso delle stagioni calde, come si è avuto modo di verificare anche la scorsa estate, determina…

Leggi tutto »

Vibo: Tedesco interviene nuovamente sul rimpasto dell’esecutivo

“In tutta questa assurda vicenda, legata alle rotazioni in seno all’esecutivo, hanno vinto i cittadini. La legge, la normativa, ha impedito che venisse istituito l’assessorato all’Immigrazione, che sarebbe costato circa 40 mila euro l’anno al Comune, a questo ente con le casse vuote ed in uno stato di dissesto finanziario…

Leggi tutto »