MediterraneiNews.it

I carabinieri di Monterosso e San Nicola da Crissa in azione.

Continua l’azione di contrasto alla produzione di droga nel vibonese messa in atto dalle forze dell’ordine.

Questa volta ad entrare in azione, sono stati i carabinieri della Stazione di Monterosso Calabro, e quelli della Stazione di San Nicola da Crissa, i quali dopo aver eseguito una perquisizione in un casolare abbandonato hanno scovato mezzo chilo di canapa indiana,

La sostanza stupefacente era già essiccata e pronta per la vendita al dettaglio che avrebbe fruttato circa cinquemila euro.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Continua l’attività di controlli e prevenzione dei carabinieri sul territorio. Tre denunce e una segnalazione tra Nicotera e Zambrone.

Non si ferma, anzi si amplifica, l’operazione di controllo del territorio messa in atto dalle forze dell’ordine – nella fattispecie – i carabinieri della Compagnia di Tropea, in collaborazione con il personale della Compagnia Carabinieri di intervento operativo del 14° Battaglione carabinieri Calabria di Vibo Valentia – su tutto il territorio provinciale….

Leggi tutto »

Tropea, minori teppisti individuati e deferiti dai Carabinieri

Nella serata di ieri, i carabinieri della Stazione di Tropea guidati dal comandante, maggiore Dario Solito, a seguito di un mirato servizio, hanno individuato coloro i quali, nei giorni scorsi, si erano resi protagonisti di diversi danneggiamenti ai distributori automatici presenti nella popolata via “Libertà”. Con grosso stupore degli militari, però, i…

Leggi tutto »