MediterraneiNews.it

Oliviero esprime la sua solidarietà al sindaco di Riace.

“Ho chiamato Mimmo Lucano per dirgli che gli sono vicino e per incoraggiarlo ad andare avanti e non mollare. Le indagini della magistratura faranno piena luce su aspetti che non possono offuscare un’ esperienza di alto valore umano e, mi permetto di aggiungere, anche etico”.

E’ questo l’incipit di una dichiarazione del presidente della regione Mario Oliverio diffusa oggi dalla regione stessa con una nota nella quale lo stesso presidente afferma come Riace “è e rimarrà un modello di accoglienza e di integrazione fondato sul rispetto della dignità di ogni essere umano. Mimmo ha speso tutto se stesso in questa impresa con generosità e disinteresse dimostrando, al mondo intero, che ci può essere una strada giusta per affrontare il fenomeno della immigrazione senza ricorrere alla agitazione della paura ed a uso della violenza”.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Emergenza maltempo: la Regione Calabria pronta a chiedere lo stato di calamità.

I danni causati alle imprese agricole dal maltempo che ha sferzato la Calabria nelle scorse ore saranno oggetto di un’approfondita verifica e, conseguentemente, valuteremo l’attivazione delle procedure per l’eventuale dichiarazione dello stato di emergenza”. E’ quanto afferma, in una nota diramata dall’Ufficio stampa della Regione Calabria, il Presidente della Giunta…

Leggi tutto »

Direzione nazionale antimafia, “la ‘ndrangheta è presente in tutti i settori nevralgici della politica, dell’amministrazione pubblica e dell’economia”

Presentata questa mattina a Roma, alla presenza del procuratore, Franco Roberti e della presidente della commissione Antimafia, Rosy Bindi, la relazione annuale del 2016 della Direzione Nazionale Antimafia e Antiterrorismo. “Le risultanze delle diverse indagini – si legge – confermano la diffusa presenza della ‘ndrangheta in quasi tutte le regioni…

Leggi tutto »