MediterraneiNews.it

MediterraneiNews.it

San Gregorio D’Ippona: colpi di arma da fuoco contro l’abitazione del comandante della Polizia municipale di Nicotera.

Nuovo inquietante episodio delinquenziale nel vibonese. Questa volta, ad essere preso di mira, è stato il comandante della polizia municipale di Nicotera, Gregorio Melidoni.

Stanotte infatti, diversi  colpi d’arma da fuoco, sono stati esplosi all’indirizzo dell’abitazione del comandante a Zammarò, frazione del comune di San Gregorio d’Ippona.

Sul posto, si sono prontamente recati i carabinieri  della Stazione di San Gregorio d’Ippona per avviare le indagini, congiuntamente ai loro colleghi della Stazione di Nicotera.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Crotone, smascherata frode ai danni dell’Inps

La Guardia di Finanza di Crotone ha scoperto l’ennesima truffa ai danni dell’Inps perpetrata da un’azienda crotonese mediante la fittizia assunzione di lavoratori inesistenti. Le minuziose indagini svolte dalle Fiamme Gialle pitagoriche hanno consentito di accertare che l’azienda non disponeva effettivamente di strutture e terreni, indicati fittiziamente sulle domande di…

Leggi tutto »

Abusivismo edilizio. Il ringraziamento del Sindaco Falcomatà al Comandante della Polizia Provinciale, dott. Domenico Crupi

Il Comando della Polizia Provinciale di Reggio Calabria  ha dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo su richiesta della Procura della Repubblica, emesso dal G.I.P. di Reggio Calabria,  del complesso residenziale denominato “Residence APAN Condominio Ambrosia” composto da 21 villette unifamiliari – in località Ciccarello – Viale La Boccetta…

Leggi tutto »