MediterraneiNews.it

Crotonese, i Carabinieri svolgono un servizio straordinario di prevenzione generale

I Carabinieri delle Compagnie di Crotone, Cirò Marina e Petilia Policastro, con l’ausilio di personale dello Squadrone eliportato “Cacciatori di Calabria”, hanno svolto un servizio straordinario di prevenzione generale nell’ambito di tutta la provincia di Crotone procedendo al controllo di 615 persone e 478 veicoli, seguito da perquisizioni personali, veicolari e domiciliari.

L’attività ha consentito di denunciare, alla competente Autorità Giudiziaria, complessivamente sei persone responsabili distintamente, a vario titolo, dei reati di guida in stato di ebbrezza, divieto di gareggiare in velocità con veicoli a motore, ricettazione, violazione degli obblighi derivanti dalla misura di prevenzione della sorveglianza speciale. 

I Carabinieri hanno sequestrato, a carico di ignoti, 30 grammi di marijuana che erano stati nascosti a Mesoraca e, a seguito di rastrellamento dell’argine del fiume Esaro, hanno rinvenuto, occultati tra la fitta vegetazione, 5 grammi di cocaina e 42 cartucce di armi vario calibro.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Rossano, si fingeva funzionario dell’U.E. per intascare “bustarelle”

Arrestato dai Finanzieri della Compagnia di Rossano coordinati dalla Procura della Repubblica di Castrovillari, un falso dipendente dell’Unione Europea, Sergio Cottignoli, pensionato di 76 anni, il quale, spacciandosi per funzionario si è fatto pagare una “bustarella” promettendo l’erogazione di finanziamenti comunitari a fondo perduto. L’attività investigativa è iniziata dopo una denuncia presentata…

Leggi tutto »

Arena: in fiamme un casolare agricolo.

Un altro incendio ha interessato un casolare agricolo nel vibonese. Il fatto è accaduto nella notte, nel piccolo comune di Arena nel circondario dell’Alto Mesima vibonese. Sul posto si sono prontamente recati sia i vigili del fuoco che i militari dell’Arma della locale Stazione. I danni sarebbero ingenti. Il casolare…

Leggi tutto »