MediterraneiNews.it

Spartizioni in Medio Oriente…

Pino Macino, da Pupari & Pupi

Putin e Donaldone si sono incontrati in Vietnam ed hanno parlato della situazione Siriana ed Irachena. Presa la decisione di farla finita con l’ISIS. Molto bene. Ma quella Regione sarà ancora a lungo un Inferno. L’hanno inventato gli Americani, con l’appoggio di padroni del petrolio consenzienti .La soluzione dei guai l’ha trovata il decisionismo di Putin…ma intanto si sono rafforzate forze  prima inesistenti: un esercito sciita…un esercito Curdo. Eserciti veri ed anche motivati da nazionalismi veri e storicamente attestati..Il pericolo lo avvertirà soprattutto Israele. E la Pace non ci sarà. Israele ha interesse a fondare la sua sicurezza sulla tensione. Succede da sessant’anni, inutile girarci ancora. Solo che ora il terrorismo – che è figlio legittimo del massacro dei popoli del Medio Oriente – attenta alla tranquillità delle terre dei Pupari. E durerà a lungo….perchè lunghissime saranno le conseguenze del volere comandare nella casa degli altri.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Il Natale nella letteratura russa

22 dicembre 2016 Fonte, RBTH La maggioranza dei russi celebra il Natale il 7 gennaio perché la Chiesa ortodossa segue il calendario giuliano. Per i bambini russi impazienti di aprire i regali, la data tanto attesa è la veglia di Capodanno. Così si lascia il Natale come solenne cerimonia religiosa che…

Leggi tutto »

20 anni dalla morte di Lady Diana. Quando visitò Mosca incontrò i bimbi malati e vittime di incidenti.

Quando Lady Diana visitò Mosca e si sedette a terra con i bimbi malati. Era il 1995, due anni prima del tragico incidente di Parigi in cui perse la vita. Arrivò in Russia per le attività umanitarie in cui era impegnata, e la sua dolcezza e tenacia colpirono tutti. Quel…

Leggi tutto »