MediterraneiNews.it

Crotone, sospensione dell’attività per la sala giochi “Car Touring Joking”

I carabinieri del Comando provinciale hanno provveduto all’esecuzione del provvedimento di sospensione dell’attività emesso dal Comune di Crotone nei confronti della sala giochi “Car Touring Joking” di  via “G. Di Vittorio”, di C. G., 35enne, crotonese.

Il 7 ottobre, i carabinieri della locale Compagnia avevano effettuato un controllo presso il centro giochi ed era risultato che lo stesso fosse  gestito da F. C., 31enne, crotonese, marito dell’effettiva titolare, sebbene privo dei requisiti richiesti.

L’esercizio dovrà rimanere chiuso per dieci giorni.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Vibo: incendiato un mezzo meccanico.

Un altro episodio delinquenziale si è verificato stanotte a Vibo valentia dove un mezzo meccanico che si trovava in un area recintata nei pressi dell’area archeologica della città capoluogo di provincia, è stato dato alle fiamme da ignoti. Sul posto si sono prontamente recati sia i vigili del fuoco del comando…

Leggi tutto »

Limbadi, pastore ferito in un agguato

Agguato in piena regola alla periferia di Caroni, frazione di Limbadi, intorno alle 20 di ieri sera. Nell’abitato a quell’ora già ammantato di silenzio sono improvvisamente echeggiati numerosi colpi di pistola indirizzati contro Antonio Mancuso, 51 anni, pastore, abitante ad una ventina di metri di distanza dalla Provinciale Limbadi-Vibo Valentia…

Leggi tutto »