MediterraneiNews.it

Crotone, sospensione dell’attività per la sala giochi “Car Touring Joking”

I carabinieri del Comando provinciale hanno provveduto all’esecuzione del provvedimento di sospensione dell’attività emesso dal Comune di Crotone nei confronti della sala giochi “Car Touring Joking” di  via “G. Di Vittorio”, di C. G., 35enne, crotonese.

Il 7 ottobre, i carabinieri della locale Compagnia avevano effettuato un controllo presso il centro giochi ed era risultato che lo stesso fosse  gestito da F. C., 31enne, crotonese, marito dell’effettiva titolare, sebbene privo dei requisiti richiesti.

L’esercizio dovrà rimanere chiuso per dieci giorni.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Gerocarne, ucciso commerciante

Un commerciante di pneumatici, Domenico Stambè, di 55 anni, è stato ucciso, intorno alle 7 di questa mattina, a Sant’Angelo di Gerocarne, in contrada Rombolà, in circostanze sulle quali sono in corso le indagini dei carabinieri della Compagnia di Serra San Bruno guidati dal comandante Mattia Ivano Losciale e dal capitano…

Leggi tutto »

NICOTERA/Siculiana. Il paese in piazza contro il centro d’accoglienza.

Ho letto un articolo pubblicato ieri su “il Giornale”, scritto dal collega Mauro Indelicato, apparendo davanti agli occhi il film di quello che potrà accadere a Nicotera. Una vicenda emblematica di un Centro di Accoglienza da 160 migranti che la gente del posto rifiuta perchè richiede uno SPRAR con 20…

Leggi tutto »