MediterraneiNews.it

Rapporto Rae 2016: Calabria, +26.8% di raccolta dei rifiuti da apparecchiature elettriche.

La Regione Calabria nel 2016 prosegue l’andamento positivo avviato nell’anno precedente, con una raccolta complessiva di 6.892.408 kg di RAEE equivalente a un incremento percentuale del 26,80%. Un risultato superiore alla media nazionale e del Sud Italia.

Lo si apprende dal Rapporto Rae – Ritiro e trattamento dei rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche in Italia 2016.

Questo risultato – si legge nel rapporto – è molto incoraggiante se si considerano gli scarsi dati degli anni precedenti e può essere interpretato come il frutto di un aumento della sensibilizzazione alla diffusione delle buone pratiche di raccolta. Risulta in aumento anche la media di raccolta pro capite, che sale da 2,75 kg a 3,50 kg per abitante, rimanendo comunque ancora lontana dalla media nazionale.

Nel corso del 2016 – si legge ancora – si conferma il trend di crescita dei Centri di Raccolta, che passano da 90 a 110 strutture, di cui 68 aperte dalla Distribuzione; completano il quadro 2 Altri Centri. In media sono presenti 6 CdR ogni 100.000 abitanti, un dato ancora sottostimato rispetto alle necessità della popolazione della Regione Calabria.

Dall’analisi delle province, Reggio Calabria si conferma saldamente al primo posto per quantitativi assoluti di RAEE con 4.135.314 kg raccolti, distanziando in modo significativo le altre province. Nel 2016 Cosenza supera il traguardo di 1 milione di kg di apparecchiature elettriche, mentre va segnalato il buon incremento di Catanzaro e Vibo Valentia. Crotone registra ancora risultati molto deludenti, addirittura in calo del 5,77% rispetto al 2015.

La classifica dei 5 Raggruppamenti è guidata da R1 (Freddo e Clima) con il 38% del totale, a cui segue il 31% di R2 (Grandi Bianchi). Piuttosto scarsa la raccolta di R3 (Tv e Monitor), R4 (Piccoli Elettrodomestici) e R5 (Sorgenti Luminose), rispettivamente al 20%, 11% e 0,2%.

 

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Il comparto agricolo trascina la ripresa calabrese. Oliverio interviene sui fondi PSR

Pochi mesi fa è stato lo Svimez ha segnalare che il comparto agricolo calabrese con un +7.3% rispetto al 2015 ha trascinato l’economia regionale. Pochi giorni fa è stato Mario Oliverio, presidente della Regione Calabria, assessore ad interim alle Politiche agricole – intervendo ad Amantea (CS) al Forum regionale di Coldiretti Calabria…

Leggi tutto »

Arpacal rende noti i dati della raccolta differenziata. Vibo valentia ancora indietro tra i capoluoghi di provincia.

L’Arpacal (Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente della Calabria) ha pubblicato stamattina sul suo sito istituzionale il Report regionale rifiuti, riferito all’anno 2016, nel quale raccoglie ed elabora i dati sulla produzione di Rifiuti Urbani e Raccolta Differenziata riferiti ai Comuni della Calabria, distinti per Categorie merceologiche secondo i Codici identificativi CER….

Leggi tutto »