MediterraneiNews.it

Nicotera marina: ecco il programma dei festeggiamenti per l’Immacolata.

Come ogni anno di questi tempi a Nicotera marina si comincia a sentire aria di festa per via della ricorrenza religiosa dell’Immacolata. E come ogni anno di questi tempi, la parrocchia e il comitato organizzatore della festa civile ha reso noto il calendario degli eventi civili e religiosi.

Per quanto riguarda il programma religioso si parte il 27 novembre alle ore 18.15 con la cerimonia della scesa della statua della Madonna.

Dal 28 novembre al 6 dicembre, novenario dell’Immacolata, tutte le sere: ore 17.00 Rosario tradizionale e canto della Litania delle Madonna, ore 17.40 Novena, ore 18.00 Santa Messa.

Lunedì 4 dicembre al termine della Santa Messa “Concerto spirituale su motivi gregoriani” in onore di Maria a cura del coro di Monserrato diretto dal maestro don Vincenzo Barbieri con la partecipazione del mezzo soprano Maria Grazia Rizzuto.

Seguirà Mercoledì 6 dicembre la Santa Messa per i Pescatori.

Giovedì 7 dicembre, Vigilia della Solennità alle ore 17.00 Rosario tradizionale e canto delle Litanie alla Madonna; alle ore 17.40 i Vespri Solenni, alle ore 18.00 la Santa Messa e al suo termine “Consacrazione comunitaria a Maria animata dal coro parrocchiale “Maria SS Immacolata”.

Venerdì 8 dicembre infine, Solennità dell’Immacolata Concezione: ore 07.00 Santa Messa; ore 10.30 Santa Messa Solenne; ore 11.00 Processione della Vergine Immacolata per le vie del paese; ore 17.30 Santa Messa.

Sabato 9 dicembre infine, cerimonia della risalita della Statua della Madonna sull’Altare maggiore, dopo la Santa Messa serale.

Per quanto riguarea invece il programma civile, giovedì 7 dicembre le vie della frazione saranno allietate dallo spettacolo per i bambini. Venerdì 8 dicembre si svolgerà invece il Mercatino di Natale sul Lungomare. Alle ore 19.00 invece, si terrà lo spettacolo musicale dei Tarantasound e a conclusione della serata il tradizionale “Ballu du Ciucciu”.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Cede una parete di uno degli antichi mulini.

Complice sicuramente l’inesorabile incedere del tempo e le piogge che hanno imperversato in questi giorni – ma anche lo stato di incomprensibile incuria in cui sono rimasti per decenni questo e altri “pezzi pregiati” del patrimonio storico monumentale cittadino sono rimasti per decenni per via di una classe politica del…

Leggi tutto »

Nicotera, revocati i domiciliari per Destefano e Di Leo

Il gip del Tribunale di Vibo Valentia, Lorenzo Barracco, nella tarda mattinata  di oggi, ha convalidato gli arresti di Antonio Pasquale Destefano, 55 anni e Giuseppe Di Leo, classe ’89 entrambi difesi dagli avvocati Francesco Di Mundo e Francesco Capria, decretandone al contempo l’immediata scarcerazione. I due erano stati tratti in arresto giovedì scorso…

Leggi tutto »