MediterraneiNews.it

Martedì a Roma incontro tra il Governatore Oliverio e il Ministro della Salute Lorenzin.

Dopo aver incassato l’appoggio di 350 sindaci calabresi, delle 4 province calabresi e della Città metropolitana di Reggio Calabria, il presidente della Regione Mario Oliverio, martedì 5 dicembre sarà a Roma per incontrare il Ministro della salute Lorenzin.

Oliviero va a questo incontro – in sostanza – per chiedere due cose:  la fine del commissariamento della sanità in Calabria e la rinegoziazione del piano di rientro.

Sono infatti ormai sette anni che la sanità calabrese è commissariata e però questo non ha di certo migliorato – a detta del Governatore e non solo – ne il miglioramento dei cosiddetti Livelli essenziali di assistenza (LEA) nè l’emigrazione dei cittadini calabresi verso strutture sanitarie di altre regioni .

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

La Calabria a Bruxelles al workshop sui fondi strutturali.

Anche la Regione Calabria, insieme a Fincalabra, ha partecipato attivamente al workshop promosso dalla DG Regio a Bruxelles sulle azioni necessarie per un’efficace armonizzazione tra fondi diretti e indiretti. Lo si apprende da una nota diffusa dall’Ufficio stampa della Regione Calabria dalla quale si apprende che “sono ben 25 le…

Leggi tutto »

Nicotera: la commissione illustra le cifre dello sfascio finanziario, dissesto in arrivo

Nell’aula consiliare gremita di cittadini, la commissione straordinaria (Adolfo Valente, Michela Fabio, Nicola Auricchio), che da oltre un anno gestisce il Comune, scende in campo al gran completo ed offre ai presenti un quadro chiaro e, nello stesso tempo, disastroso della situazione finanziaria dell’ente. Al loro fianco il responsabile dell’area…

Leggi tutto »