MediterraneiNews.it

Vibo valentia, nuovo atto intimidatorio ai danni di una ditta.

Non si ferma la serie di atti delinquenziali nel vibonese.

L’ultimo episodio è avvenuto nella serata di ieri – sempre nella città capoluogo di provincia – dove è stato dato alle fiamme il box di una ditta che sta lavorando al rifacimento della facciata di un palazzo.

Sul posto si sono prontamente recati sia i vigili del fuoco che la polizia per avviare le indagini del caso. I danni sono ancora in corso di quantificazione.

 

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Lieve scossa di terremoto al largo della costa vibonese

Un terremoto di magnitudo 2.4 è stato registrato alle 11.33 di questa mattina dal Centro nazionale terremoti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Roma. Il sisma è  è stato localizzato ad una profondità di 212 chilometri tra le isole Eolie e la costa del vibonese. Nessuna conseguenza registrata per…

Leggi tutto »

Nicotera, domani appuntamento in Regione per sciogliere i nodi sulla discarica Colantoni. Ennesima beffa per i nicoteresi?

L’appuntamento è stato fissato per domani, alle 12, dove nella sede della cittadella regionale il commissario del Governo per la bonifica dei siti abusivi e pericolosi, il generale di Brigata dell’Arma dei carabinieri Giuseppe Vadalà, ha convocato i responsabili degli uffici tecnici dei Comuni di Joppolo e Nicotera, nonché, una rappresentanza della…

Leggi tutto »