MediterraneiNews.it

Filogaso, tre fermati accusati di tentata rapina.

Nuova operazione condotta dalle forze dell’ordine – nello specifico, i militari del Nucleo operativo radiomobile dei carabinieri di Vibo Valentia, insieme ai colleghi della Stazione di Maierato – sul territorio provinciale che hanno eseguito un fermo di indiziato di delitto a carico di tre giovani di Acquaro – Francesco Tarzia, Giuseppe Tarzia e Sandro Ganino – ritenuti autori di una tentata rapina impropria ai danni di alcuni abitanti di Filogaso avvenuta l’8 dicembre scorso.

Questa operazione si inserisce nel quadro di una attività investigativa e repressiva seguita all’escalation di furti in abitazione registrati nel piccolo centro urbano che ha fruttato ai ladri un bottino di una certa consistenza.

Durante le perquisizioni effettuate nel corso dell’operazione in questione in casa di uno due fermati sono state ritrovati due fucili e 130 cartucce. I tre fermati sono stati tradotti nella casa circondariale di Vibo Valentia a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Serra San Bruno. investita una donna settantenne.

Nuovo incidente sulle strade vibonesi. Il fatto si è verificato a Serra san Bruno dove una donna settantenne mentre stava attraversando una strada a piedi  è stata centrata da un’auto in corsa andando a sbattere violentemente con la testa contro il parabrezza di un auto. L’aniana signora è stata dapprima soccorsa da…

Leggi tutto »

Vallelonga: scoperta una piantagione di cannabis composta da 650 piantine.

Non si ferma ma anzi si intensifica la lotta delle forze dell’ordine contro la produzione di sostanze stupefacenti. Questa volta, ad entrare in azione i militari della Stazione di San Nicola da Crissa – in stretta cooperazione con gli uomini del 4° reggimento a cavallo di Roma – che in località “Cucuzzella”…

Leggi tutto »