MediterraneiNews.it

Tropea: carta d’identità elettronica per i residenti.

La carta d’identità elettronica è arrivata a Tropea.  Dal 18 dicembre infatti tutti i cittadini possono usufruire del nuovo strumento di identificazione.

Sarà l’ufficio anagrafico a raccogliere tutti i dati utili al rilascio, ivi comprese le impronte digitali (sono esclusi i minori di anni 12), e invirali per via telematica al Ministero dell’Interno, il quale provvederà poi alla stampa del documento ed al successivo invio all’indirizzo che sarà scelto dal cittadino, ovvero presso la sua abitazione oppure all’ufficio anagrafe, dove l’interessato si recherà a ritirarlo. Da sottolineare che il richiedente per l’occasione potrà fornire, se lo desidera, il proprio consenso o diniego alla donazione degli organi.

Il richiedente dovrà recarsi presso l’ufficio anagrafico munito di altro documento di riconoscimento in corso di validità e una fototessera. E’ consigliabile essere muniti anche del codice fiscale o tessera sanitaria.

La validità della C.I.E. è la seguente: 1) Età del richiedente, da 0 -3 anni validità 3 anni; 2) Da 3 a 18 anni validità 5 anni; 3) Superiore a 18 anni validità 10 anni. Il richiedente dovrà recarsi presso l’ufficio anagrafico munito di altro documento di riconoscimento in corso di validità e una fototessera. Il conto della nuova C.I.E., comprensivo dei dritti fissi e di segreteria, ammonterà a euro 22,21 che sarà versato direttamente al momento della richiesta.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Gli imprenditori turistici del settore balneare e alberghiero danno vita ad un comitato.

Dopo i danni provocati dalle forti mareggiate che si sono abbattute anche sul litorale vibonese, gli imprenditori turistici del settore balneare e alberghiero di Tropea, hanno tenuto nei giorni scorsi, una riunione tenutasi presso il “Michelizia” resort della cittadina costiera vibonese, per discutere della costituzione di un comitato di categoria. Alla riunione erano…

Leggi tutto »

La mostra del Presepe tra tradizione e continuita’.

Non ci può essere atmosfera natalizia senza il Presepe. Lo sanno bene un pò tutti – dai grandi ai piccini – e lo sanno bene anche chi cerca di tramandare questa nobile tradizione che, come molti sanno, fu una intuizione di San Francesco di Assisi, nel 1209, affinchè in ogni…

Leggi tutto »