MediterraneiNews.it

Calabria: nominati i componenti della commissione regionale dello Sport.

Sono stati  nominati pochi giorni fa i componenti della Commissione regionale dello Sport,  prevista dall’articolo 9 della legge regionale 22 novembre 2010, n° 28. La nomina è avvenuta su designazione della giunta regionale.

La Commissione regionale dello Sport, costituita con decreto del presidente della Regione, è composta dal consigliere regionale delegato allo sport Giovanni Nucera, dalla dirigente generale del dipartimento Turismo, Sport e Spettacolo Sonia Tallarico, dal dirigente del settore Sport Consolata Loddo, dal presidente (o da un suo delegato) del Comitato regionale del Coni, dal dirigente dell’Uffico Scolastico Regionale Rosario Mercuri, dal direttore della Scuola regionale del Coni o da un suo delegato, dal delegato dell’Anci Rosanna Palazzo ed infine da sei rappresentanti fra Federazioni sportive nazionali, enti nazionali di promozione sportiva ed esperti in materia sportiva nominati a seguito di avviso pubblico dalla Giunta regionale, dopo aver valutato le competenze sportive acquisite, i meriti sportivi e gli incarichi sia regionali che nazionali svolti.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

La Uila verso il congresso regionale, Merlino: «In Calabria bruciati 11 punti di Pil in 10 anni. Agricoltura decisiva per il rilancio dell’economia»

“La Calabria ha agganciato la ripresa, ma la sua crescita anche nel 2018 sarà a passo di lumaca. Con questo andamento ci vorrà ancora molto tempo per tornare ai livelli pre-crisi. Infatti, i dati che giungono dalla Cgia di Mestre indicano come la regione deve ancora recuperare oltre 11 punti…

Leggi tutto »

Aree di crisi non complessa: la giunta vara il provvedimento.

L‘assessorato regionale allo Sviluppo Economico, guidato da Carmen Barbalace, è intervenuta con una nota a proposito del rilancio economico e imprenditoriale della Calabria contenuto nel provvedimento relativo alla candidature delle “aree di crisi non complessa”, adottato dalla Giunta regionale e riconosciuto con decreto direttoriale del Ministero. “La scelta di dare priorità…

Leggi tutto »