MediterraneiNews.it

Joppolo, la giunta approva il progetto per affidare alloggi ai disabili

Approvato dalla giunta il progetto definitivo per l’avvio dei lavori di ristrutturazione di un fabbricato di proprietà comunale da adibire ad alloggi destinati al miglioramento dell’abitare a favore di persone con disabilità e gravi limitazioni nell’autonomia. La spesa complessiva dei lavori si aggira intorno ai 500mila euro, contributi ottenuti grazie al decreto 7831 del luglio 2017 e finalizzati, appunto, al potenziamento del patrimonio pubblico esistente adibito ad usi socio-educativi e ad alloggi sociali.

In particolare, l’azione 9.4.4 fornisce sostegno all’adeguamento infrastrutturale per il miglioramento dell’abitare a favore di persone fisicamente svantaggiate mediante l’introduzione, in via prioritaria e sperimentale, di dispositivi Aal per l’eliminazione di barriere architettoniche e introduzione di soluzioni tecnologiche in edifici residenziali di proprietà pubblica. Il bando richiede, inoltre, di individuare un possibile immobile comunale da candidare a finanziamento per la realizzazione di un intervento di ristrutturazione sulla scorta dei criteri di ammissibilità previsti dal medesimo, per questo è stata identificata l’ex scuola elementare sita in piazza “San Mercurio” nella frazione Coccorino che necessita, tra l’altro, di un generale intervento di risanamento.

I locali completamente ristrutturati e recuperati insieme alle relative arre di pertinenza ormai in disuso, si tramuteranno in spazi per unità abitative confortevoli con l’abbattimento ed il superamento di qualsiasi barriera architettonica, affinché venga incrementato il benessere per i futuri fruitori.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Diciassette minori non accompagnati a Joppolo

Fanno parte dell’approdo di migranti arrivati da Africa e Asia, in fuga da guerre e fame, che il sette sono sbarcati a Vibo Marina, i diciassette minori che, considerata la mancanza di strutture di secondo livello regolarmente protette, autorizzate ed accreditate, sono stati trasferiti nella cittadina tirrenica, ospitati presso alcune…

Leggi tutto »
palazzo provinciale vibo

Mirabello conferma la parziale bocciatura del piano di dimensionamento scolastico della Provincia

“Tutti gli interventi previsti in carenza del preventivo parere favorevole dei comuni interessati o addirittura nonostante parere contrario, come nel caso specifico di Joppolo, Drapia e Cessaniti, verranno cassati mantenendo gli stessi equilibri ed i medesimi assetti del precedente piano, così come verranno conseguentemente mantenuti i due istituti di Nicotera…

Leggi tutto »