MediterraneiNews.it

Rombiolo in lutto per la scomparsa dell’imprenditore Vincenzo Restuccia.

Fu lui ad espugnare negli anni ottanta lo storico “fortino rosso” di Rombiolo, comune considerato imprendibile anche dagli stessi democristiani.

Stiamo parlando di Vincenzo Restuccia che si è spento stamattina nella sua abitazione.

Restuccia, uno dei più noti imprenditori vibonesi, era stato consigliere comunale di minoranza fino alla vittoria elettorale del 1985 che lo fece diventare sindaco di Rombiolo. Carica che avrebbe poi mantenuto fino al 1995. E’ stato inoltre per molti anni, presidente provinciale di Confindustria.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Il Comune di Filandari resterà commissariato. E’ questo forse il risultato più eclatante di questa tornata elettorale amministrativa che ha interessato nel comprensorio del Poro oltre al suddetto comune i centri di Ionadi e Stefanaconi. A Filandari infatti si sono recati alle urne solo 602 elettori su 2028 – appena…

Leggi tutto »

Anziano travolto da un auto a Jonadi.

Ennesimo incidente sulle strade vibonesi. Questa volta a farne le spese un anziano signore che è stato travolto poco dopo le ore 19 – mentre si trovava al centro della carreggiata – nei pressi del bar “Il pasticcino”, a Ionadi. L’uomo sarebbe stato investito da una Fiat Punto di colore blu…

Leggi tutto »