MediterraneiNews.it

Rombiolo in lutto per la scomparsa dell’imprenditore Vincenzo Restuccia.

Fu lui ad espugnare negli anni ottanta lo storico “fortino rosso” di Rombiolo, comune considerato imprendibile anche dagli stessi democristiani.

Stiamo parlando di Vincenzo Restuccia che si è spento stamattina nella sua abitazione.

Restuccia, uno dei più noti imprenditori vibonesi, era stato consigliere comunale di minoranza fino alla vittoria elettorale del 1985 che lo fece diventare sindaco di Rombiolo. Carica che avrebbe poi mantenuto fino al 1995. E’ stato inoltre per molti anni, presidente provinciale di Confindustria.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Jonadi: il Tar sentenzia che le elezioni comunali non sono da rifare.

Il Tar ha rigettato il ricorso di alcuni consiglieri di minoranza e di alcuni candidati alle ultime elezioni comunali che si sono svolte a Jonadi nel giugno scorso e che avevano chiesto l’annullamento del voto e – in sostanza – la ripetizione delle elezioni. Tutto verteva seconsdo i ricorrenti sui…

Leggi tutto »

San Calogero: da domani presso il comune, sarà possibile ritirare i mastelli della raccolta differenziata.

Con un avviso emanato ieri a firma dell’ing. Pasquale Lagadari, il comune vibonese guidato dal sindaco Nicola Brosio, ha informato la propria cittadinanza che da domani, sarà possibile ritirare i mastelli della raccolta differenziata. Basterà recarsi al comune e richiederli presso l’uffico del Servizio civile, al piano terra del palazzo municipale…

Leggi tutto »