MediterraneiNews.it

Ricadi, Soriano e Zungri progettano una Rete dei musei.

Le amministrazioni comunali di Ricadi, Soriano e Zungri – secondo indiscrezioni – sarebbero al lavoro per un interessante progetto di valorizzazione dei beni culturali.

L’obiettivo dei tre comuni è fare leva sui rispettivi patrimonio culturali per attrarre un numero sempre maggiore di turisti dopo il boom di quest’anno sia ai musei sorianesi come all’insediamento rupestre di Zungri e le spiagge sempre affollate di Capo Vaticano.

Così, secondo indiscrezioni i tre sindaci dei comuni in questione – Francesco Bartone (Soriano), Giulia Russo (Ricadi) e Francesco Galati (Zungri) – dovrebbero definire un vero e proprio accordo di programma finalizzato alla realizzazione di una “Rete dei Musei comunali” anche captando i cospicui finanziamenti comunitari della programmazione 2014-2020.

Un progetto molto interessante proprio perchè poggia su quella che è ormai una necessità storica: fare rete tra i piccoli comuni che dispongono di un notevole patrimonio di beni.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Joppolo: privato cittadino dona al comune l’antica Torre Parnaso.

Quando un bene monumentale torna in mano pubblica è sempre una gran bella notizia. E’ quanto è accaduto nel piccolo comune costiero vibonese di Joppolo, dove l’antica Torre Parnaso e una porzione di terreno che circonda la stessa è tornata ad essere patrimonio di tutti. Cio è stato possibile grazie…

Leggi tutto »

Dinami, vice sindaco Nino Di Bella: “il Comune tra i più attivi nella realizzazione del Piano di protezione civile”

“Il Piano comunale di Protezione civile è in procinto di essere inserito nel Sistema centralizzato della Protezione civile della Regione Calabria”. Ad annunciarlo il vice sindaco Nino Di Bella, il quale sottolinea che l’amministrazione comunale avrebbe da tempo messo in cima alle proprie priorità la massima attenzione sulle eventuali calamità naturali e…

Leggi tutto »