MediterraneiNews.it

Ricadi, Soriano e Zungri progettano una Rete dei musei.

Le amministrazioni comunali di Ricadi, Soriano e Zungri – secondo indiscrezioni – sarebbero al lavoro per un interessante progetto di valorizzazione dei beni culturali.

L’obiettivo dei tre comuni è fare leva sui rispettivi patrimonio culturali per attrarre un numero sempre maggiore di turisti dopo il boom di quest’anno sia ai musei sorianesi come all’insediamento rupestre di Zungri e le spiagge sempre affollate di Capo Vaticano.

Così, secondo indiscrezioni i tre sindaci dei comuni in questione – Francesco Bartone (Soriano), Giulia Russo (Ricadi) e Francesco Galati (Zungri) – dovrebbero definire un vero e proprio accordo di programma finalizzato alla realizzazione di una “Rete dei Musei comunali” anche captando i cospicui finanziamenti comunitari della programmazione 2014-2020.

Un progetto molto interessante proprio perchè poggia su quella che è ormai una necessità storica: fare rete tra i piccoli comuni che dispongono di un notevole patrimonio di beni.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Interessante due giorni culturale a Soriano calabro.

Ancora un momento di grande cultura a Soriano Calabro dove doamni 25 marzo e domenica 26 marzo si terrà il il convegno di studi internazionale “Intra Terras”. Numerosi gli studiosi che prenderanno parte a questa interessante due giorni. Si parte come dicevamo domani con una sessione dedicata alle esperienze delle cosidette…

Leggi tutto »

Gerocarne, Arena e Vazzano in “rete” per aderire al progetto Cesp

Il Comune di Gerocarne guidato da Vitaliano Papillo, insieme ad Arena e Vazzano, aderirà al progetto “Cesp” (Centro espositivo di sviluppo e promozione), predisposto dall’Accademia europea delle imprese (Associazione apolitica e senza fini di lucro). Obiettivo dichiarato dei tre piccoli comuni del circondario dell’Alto Mesina è quello di favorire processi…

Leggi tutto »