MediterraneiNews.it

Notte di fuoco nel vibonese: diversi incendi in vari centri della provincia.

Se il bilancio del 2017 era di oltre 50 mezzi incendiati certo non si può dire che questo 2018 non è partito con il piede giusto. Sono infatti ben otto i roghi che hanno interessato sette autovetture e un escavatore.  Una situazione che ha messo a dura prova i Vigili del fuoco ma anche pèer i Carabinieri delle stazioni interesate da questi tristi e inqualificabili eventi.

A Tropea, sono due le auto andate distrutte intorno alle 23 di ieri mentre altre due sono state danneggiate.

A Mileto, intorno alle 2.30 di notte sono invece andate distrutte in un altro rogo due autovetture, una a Paravati e una a Comparni.

A Ionadi un autotrattore è stato avvolto dalle fiamme intorno all’una di notte.

A Dasà, un rogo ha distrutto un autovettura, intorno alle 21 di sera. Altre autovetture sono state interessate dall’incendio.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Ancora una vile intimidazione. Colpita la Pizzeria Schiavello.

Lo si è appreso solo oggi, ma dopo l’intimidazione al ristorante Filippo’s ed ad essere presa di mira dai delinquenti è stata anche –  nella notte tra venerdì e sabato – anche la pizzeria Schiavello, sita in via Dante Alighieri, nel cuore della città a due passi da piazza Municipio. Al…

Leggi tutto »

Taurianova, arrestato 33enne per possesso di droga

Nella serata di ieri, i Carabinieri della Tenenza di Rosarno agli ordini del Tenente Alfio Rapisarda, in ottemperanza all’Ordinanza di applicazione della custodia cautelare in carcere emessa dalla Corte d’Appello di Reggio Calabria – Prima Sezione penale, hanno rintracciato e tratto in arresto Salvatore Bambino, 33enne del luogo, già noto…

Leggi tutto »