MediterraneiNews.it

Notte di fuoco nel vibonese: diversi incendi in vari centri della provincia.

Se il bilancio del 2017 era di oltre 50 mezzi incendiati certo non si può dire che questo 2018 non è partito con il piede giusto. Sono infatti ben otto i roghi che hanno interessato sette autovetture e un escavatore.  Una situazione che ha messo a dura prova i Vigili del fuoco ma anche pèer i Carabinieri delle stazioni interesate da questi tristi e inqualificabili eventi.

A Tropea, sono due le auto andate distrutte intorno alle 23 di ieri mentre altre due sono state danneggiate.

A Mileto, intorno alle 2.30 di notte sono invece andate distrutte in un altro rogo due autovetture, una a Paravati e una a Comparni.

A Ionadi un autotrattore è stato avvolto dalle fiamme intorno all’una di notte.

A Dasà, un rogo ha distrutto un autovettura, intorno alle 21 di sera. Altre autovetture sono state interessate dall’incendio.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Il Procuratore Gratteri protagonista al Sistema Bibliotercario Vibonese.

Nicola Gratteri è stato il protagonista della serata svoltasi ieri al Sistema Bibliotecario Vibonese (SBV), il polo culturale di ecellenza diretto dal prof. Gilberto Floriani, nel quadro della rassegna culturale “Aspettando il Festival Leggere&Scrivere” che è un pò l’anticipo di questo che è ormai diventato il più importante evento culturale del…

Leggi tutto »

Botte e declino…aggredita la collega giornalista Rai, Maria Grazia Mazzola

Pino Macino, da Pupari & Pupi Ancora ricordiamo la testata del mafioso Spada  contro un giornalista  ad Ostia. Ora la stessa cosa più o meno succede a Bari…ma…per l’affermata parità di genere….la vicenda s’è giocata tutta al femminile. A dare le botte è stata la moglie del mafioso Lorenzo Caldarola…

Leggi tutto »