MediterraneiNews.it

Domani su Rai 1, a Linea Verde, un tour che parte da Nicotera, toccando Pizzo calabro, le Serre vibonesi e Mammola.

La nuova edizione di Linea Verde, il programma di Rai 1 che da oltre mezzo secolo racconta l’agricoltura italiana e le sue eccellenze, manderà domani a partire dalle ore 12.20 un tour dal Tirrenio allo Jonio che interersserà vari centri della nostra bella regione.

Si parterà da Nicotera, la città della Dieta Mediterranea Italiana di Riferimento, crocevia di culture e ricca di un grande patrimonio storico artistico, dal settecentesco castello dei Ruffo ad una delle più grandi Giudecche della regione fino alla cava romana.

Ci si spoterà poi a Pizzo calabro, la città di Re Gioacchino Murat, patria del tartufo e del gelato artigianale, della Chiesetta di Piedigrotta.

Si proseguirà poi in direzione dei meravigliosi boschi delle Serre dove si potranno ammirare i  mestieri che scompaiono e i riti degli antichi carbonai e a Brognaturo, i maestri artigiani che producono eccelenti pipe.

Infine tappa a Mammola la patria dello stocco.

 

 

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Porto di Gioia Tauro, ennesima operazione antidroga della Guardia di Finanza – FOTO e VIDEO

E’ di appena un paio di giorni fa la notizia del sequestro di oltre due quintali di cocaina nel porto di Gioia Tauro, che gli uomini della Guardia di Finanza di Reggio Calabria e dei funzionari dell’Agenzia delle Dogane, sotto la continua spinta propulsiva della Direzione Distrettuale Antimafia reggina, hanno intercettato un…

Leggi tutto »

Questione “zona 167”. Callipo “E’ possibile trasformare il diritto di superficie in diritto di proprietà per tutti coloro che hanno acquistato una casa”.

Diventare finalmente legittimi proprietari della propria casa. Grazie al regolamento approvato dal Consiglio comunale di Pizzo alla fine del 2016, oggi è possibile trasformare il diritto di superficie in diritto di proprietà per tutti coloro che hanno acquistato una casa nella cosiddetta “167”. Una vicenda annosa, che risale ai molti…

Leggi tutto »