MediterraneiNews.it

La Regione approva la graduatoria per il finanziamento di interventi di efficientamento delle reti di illuminazione pubblica.

Con decreto dirigenziale n.15730 del 29 dicembre 2017 la Regione Calabria approva la graduatoria relativa alla prima finestra temporale della Prima Linea dell’Avviso per il finanziamento di interventi di efficientamento delle reti di illuminazione pubblica dei comuni ed il relativo schema di convenzione che regola i rapporti tra l’amministrazione ed i soggetti beneficiari.

Lo ha comunicato oggi con una nota l’Ufficio stampa della Regione Calabria nella quale si apprende inoltre che “il bando, distinto in due differenti Linee sulla scorta del modello organizzativo e gestionale prescelto dai beneficiari, si rivolge ai Comuni e alle unioni di comuni per incentivare l’adozione di soluzioni tecnologiche ad alta efficienza per la riduzione dei consumi energetici delle reti di illuminazione pubblica. Nello specifico, la Prima linea di intervento, con una dotazione finanziaria di 20 milioni di euro, sostiene la riduzione dei consumi energetici negli impianti di illuminazione pubblica dei Comuni che alla data di presentazione della domanda abbiano già affidato il servizio integrato di conduzione, gestione e manutenzione degli impianti di illuminazione pubblica, finanziando interventi ulteriori rispetto a quelli già previsti nel contratto base. La valutazione è a sportello secondo l’ordine cronologico di presentazione e fino ad esaurimento delle risorse. Il decreto, dunque, ufficializza gli elenchi relativi alle istanze ammesse a valutazione (Allegato 1) e le istanze finanziabili con indicazione di quelle finanziate (Allegato 2) con riferimento alla finestra temporale che va dal 20 luglio 2017 al 18 settembre 2017”.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Prorogato al 31 dicembre 2018 il Piano Casa della Calabria.

Nuove misure sulla salvaguardia della sicurezza e della qualità dell’edificato in Calabria dopo che la giunta regionale, nei giorni scorsi ha approvato una legge ad hoc che – tra le altre cose – proroga al 31 dicembre 2018 il cosidetto “Piano casa”. Ne ha dato notizia il Presidente della Regione Mario…

Leggi tutto »

La regione fa cessare i conferimenti dei rifiuti nella discarica di Celico. Soddisfatti i sindaci della Presila cosentina.

Si è tenuta nel pomeriggio di oggi presso la Cittadella regionale l’annunciata riunione tra il Presidente della Regione, Mario Oliverio, con i sindaci della fascia presilana per analizzare e discutere il da farsi rispetto alla presenza e alle attività della discarica di Celico. Considerate le gravi considerazioni evidenziate dai sindaci…

Leggi tutto »