MediterraneiNews.it

Tropea, minori teppisti individuati e deferiti dai Carabinieri

Nella serata di ieri, i carabinieri della Stazione di Tropea guidati dal comandante, maggiore Dario Solito, a seguito di un mirato servizio, hanno individuato coloro i quali, nei giorni scorsi, si erano resi protagonisti di diversi danneggiamenti ai distributori automatici presenti nella popolata via “Libertà”.

Con grosso stupore degli militari, però, i responsabili di tali danneggiamenti, consistenti in pugni e calci alle macchinette ed al sistema di videosorveglianza sono risultati essere 5 giovanissimi, due 14enni e tre 13enni, tutti del posto.
Pertanto, i due 14enni sono stati deferiti alla Procura dei minori di Catanzaro, così come sono stati segnalati, per le valutazioni del caso, i 13enni, troppo giovani per essere imputabili.

 

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Vibo Valentia: in fiamme un auto.

Un altra autovettura in fiamme nel vibonese. Questa volta l’episodio ha avuto come teatro la città capoluogo e precisamente via XXV° Aprile, dove la macchina di una 48enne del posto, era parheggiata sulla pubblica via. Sul posto si sono prontamente recati sia la polizia per avviare le indagini che i…

Leggi tutto »

Lodi, poliziotto della Stradale muore nello scontro con un Tir

Un poliziotto di 45 anni morto ed un altro ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Codogno: è questo il bilancio di una grave incidente stradale verificatosi al km 44 dell’A1, poco prima del casello di Piacenza Nord, nel territorio di Guardamiglio in provincia di Lodi. L’auto della Stradale è entrata…

Leggi tutto »