MediterraneiNews.it

Gentiloni firma il decreto che istituisce le Zes. C’è anche l’area portuale di Gioia tauro.

Con un post pubblicato ieri sul suo profilo twitter il Ministro Ministro per la coesione territoriale Claudio De Vincenti, annunciando la firma del premier Gentiloni per l’istituzione delle Zes.

“Firmato il dpcm con i criteri per le #Zes, – si legge nel testo del messaggio – ora il testo passa alla Corte dei Conti e poi in Gazzetta Ufficiale. Presto si potranno costituire le zone economiche speciali: una spinta ulteriore alla ripresa del Mezzogiorno con i porti protagonisti”.

Per quanto riguarda la Calabria, la zes avrà il suo centro nevralgico a Gioia Tauro ma si articolerà anche con gli altri porti, interessando inoltre gli aeroporti e un estensione massima di oltre 2mila ettari, con una delimitazione cresciuta rispetto a quella prevista inizialmente.

Si attende ora il varo di un Dpcm specifico per ogni singola Zes.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Calabria: occupazione ed esportazioni in aumento.

Occupazione in aumento finalmente anche in Calabria. A dirlo è l’Istat nella quarta relazione trimestrale 2017 sull’occupazione in Italia. “Nel Mezzogiorno la crescita del tasso di occupazione – si legge nel report – interessa tutte le regioni con l’eccezione di Basilicata (-0,8 punti) e Molise (-0,2 punti). Gli incrementi più…

Leggi tutto »

Immigrati…e licenziati al porto

Pino Macino, da Pupari & Pupi Sentire parlare di 12.000 persone al giorno salvate e sbarcate  in Italia non è una buona notizia. Non lo è in Calabria, dove la Gente chiede un lavoro e riceve lettere di licenziamento, non lo è a Gioia Tauro che dovrà affrontare le pesanti…

Leggi tutto »