MediterraneiNews.it

La Dieta mediterranea influisce anche sulla possibilità di concepire figli.

La Dieta mediterranea aiuta le donne che ricorrono alla fecondazione in vitro per avere dei figli.

A dirlo è un dettagliato studio pubblicato su Human Reproduction, tra le principali riviste in tema di medicina riproduttiva, studio condotto da un tema di ricercatori dell’Università Harokopio di Atene, hanno valutato la dieta di 244 donne tra 22 e 41 anni.

Questo studio in sostanza ha dimostrato come quelle donne che nel semestre prima la fecondazione in vitro hanno iniziato a consumare una maggiore quantità di verdure fresche, frutta, cereali integrali, legumi, pesce e olio d’oliva – alimenti tipici del modello alimentare della Dieta mediterranea – hanno il 65-68% di probabilità di rimanere incinte.

 

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Eppur si move… (Cronache da una stagione estiva Nicoterese di successo e consigli affinchè la prossima vada ancora meglio).

La stagione turistica nicoterese ha ormai superato il fatidico giro di boa. Passata infatti questa settimana e superati indenni, sia il Ferragosto – col suo carico di pipi arrustuti e milingiani chjini – che il caldo opprimente di “Lucifero”, tutto infatti comincia ad avviarsi a ritmi più lenti (Taranta Festival…

Leggi tutto »

La Dieta Mediterranea allunga la vita di 4,5 anni.

La Dieta mediterranea, non solo fa bene alla salute ma addirittura allungherebbe la vita di chi la pratica, di quattro anni e mezzo.  Lo dice la Fondazione Barilla Center for Food and Nutrition, che – in occasione del Festival del Giornalismo Alimentare di Torino – ha presentato, la nuova edizione della “Doppia…

Leggi tutto »