MediterraneiNews.it

Oliverio soddisfatto per l’approvazione della legge di riordino dell’artigianato.

Esulta il Presidente della Regione Calabria Mario Oliverio dopo l’approvazione della legge di riordino dell’artigianato.

“La legge approvata – si legge in una nota dell’ufficio stampa della Regione – tutela la professionalità di imprenditori ed addetti, valorizza le produzioni artigianali nelle sue espressioni territoriali, produttive, dei servizi con una attenzione particolare a quelle tradizionali ed artistiche. Prevede, inoltre, un ruolo attivo delle Associazioni con la possibilità di riconoscere le botteghe-scuola artigiane quale nucleo di competenze radicato sul territorio, con la previsione di un contrassegno di origine e qualità quale segno distintivo dell’artigianato artistico-tradizionale. Finalmente, quindi, anche la Regione Calabria si dota di un quadro normativo di settore moderno e innovativo, che supera la polverizzazione fin qui esistenti di norme, superate nel contenuto e spesso contraddittorie, ridando organicità e certezza del diritto ad un comparto, oggi più che mai, al centro della vita economica e sociale della Regione Calabria”.

L’artigianato rappresenta un settore vitale dell’economia regionale con ben 35.000 imprese operanti su tutto il territorio. 

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Operazione “Fata Morgana”, sequestrati 1,8 milioni di euro a Giuseppe Chirico, imprenditore appartenente alla ‘ndrangheta

I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Reggio Calabria, Direzione Distrettuale Antimafia, hanno provveduto ad individuare e sequestrare, presso Istituti di credito e assicurativi, buoni postali fruttiferi, conti correnti, depositi a risparmio, depositi titoli, polizze assicurative e…

Leggi tutto »

Tropea, un consorzio dei comuni della “Costa degli Dei” per crescere insieme nel segno del turismo

Un “Consorzio Costa degli Dei” costituito dai comuni di Vibo Valentia, Tropea, Pizzo, Ricadi, Parghelia, Zambrone, Briatico, Joppolo e Nicotera, un’opportunità per l’area tirrenica vibonese, uno strumento per far crescere e migliorare il territorio. E’ questa la base del progetto di legge a firma Giuseppe Mangialavori (Fi) presentato dallo stesso, presso l’hotel…

Leggi tutto »