MediterraneiNews.it

Depurazione: 1,4 milioni di euro per la depurazione. Papillo: “Premiata la politica dei fatti”.

Non nasconde la sua soddisfazione il sindaco di Gerocarne Vitaliano Papillo il cui comune è tra i destinatari di un importante finanziamento sulla depurazione erogato dalla Regione Calabria.

“Dopo anni di inutili chiacchiere e di infruttuosi “faremo” da parte degli enti superiori – ha scritto il primo cittadino gerocarnese suii social network – finalmente arriva un’azione seria nel settore della depurazione fognaria, con un progetto regionale che vede Gerocarne tra i comuni che hanno ottenuto uno tra i finanziamenti più cospicui (un milione e 400 mila euro) da destinare alla realizzazione di 4 impianti di depurazione”.

“Quello in cui si va ad intervenire – continua il sindaco – è un settore importantissimo, da sempre fonte di preoccupazione per la salute e lo sviluppo del turismo balneare, minati dall’inquinamento dei fiumi e, di conseguenza, della nostra bella costa. Un aspetto importantissimo, poi, è che si vanno a considerare anche le frazioni, le quali, da sempre trattate come lontana periferia, negli ultimi anni stanno ottenendo tutte le attenzioni che meritano”.

“Un plauso ed un ringraziamento al presidente Oliverio ed alla giunta da lui presieduta, – conclude Papillo – che con questo ulteriore atto di buon governo danno dimostrazione di un Ente operativo che fa seguire i fatti alle parole”.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Soriano calabro: l’amministrazione comunale interviene per assicurare il normale svolgimento dell’attività didattica.

Dopo tre giorni di sciopero da parte degli studenti del liceo scientifico di Soriano Calabro per la mancanza di carburante e quindi l’accensione dei termosifoni, il sindaco Francesco Bartone si è attivato presso l’Amministrazione Provinciale, viste le difficoltà finanziarie e burocratiche in cui versa l’Ente, per  assicurare il normale svolgimento…

Leggi tutto »

Callipo e Mazziei annunciano nuovi interventi nelle scuole cittadine.

Numerosi gli interventi nel settore scolastico, avviati dal Comune di Pizzo dopo la ripresa delle lezioni a seguito della pausa delle vacanze natalizie. Il tutto, agendo nella consapevolezza che investendo denaro pubblico sulle scuole, dove si formano i napitini del domani, si compie un importante passo per consentire alla comunità tutta di…

Leggi tutto »