MediterraneiNews.it

Giallo a Rende sull’omicio-suicidio di oggi. Quattro i morti.

Calabria sotto choc quest’oggi per l’incredibile notizia della morte di quattro persone avvenuta a Rende nel cosentino.

Si propende per l’ipotesi dell’omicio-suicidio ma è ancora tutto da chiarire. Sterminata una intera famiglia: Salvatore Giordano, la moglie Francesca Vilardi, e i due figli della coppia, Cristiana, di 31, e Giovanni, di 26.

Sul posto le forze dell’ordine della Compagnia di Rende e i magistrati della Procura di Cosenza i quali al momento non si sbilanciano sulle ipotesi in attesa dell’esito degli esami balistici.

Nella dimora della famiglia – una villetta – i carabinieri hanno trovato due pistole di cui una forse  sarebbe l’arma usata per compiere la strage.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Crotone, smascherata frode ai danni dell’Inps

La Guardia di Finanza di Crotone ha scoperto l’ennesima truffa ai danni dell’Inps perpetrata da un’azienda crotonese mediante la fittizia assunzione di lavoratori inesistenti. Le minuziose indagini svolte dalle Fiamme Gialle pitagoriche hanno consentito di accertare che l’azienda non disponeva effettivamente di strutture e terreni, indicati fittiziamente sulle domande di…

Leggi tutto »

Maxi sequestro nel Mare Ionio: 1500 kg di marijuana.

Sono stati i mezzi del Reparto operativo aeronavale della Guardia di finanza di Vibo Valentia, a condurre una spettacolare operazione nelle acqur del Mar Ionio che ha portato al sequestro di un ingente quantitativo di marijuana: ben 1500 kg. L’operazione è stata condotta in stretta cooperazione con la la Guardia Costiera greca e…

Leggi tutto »