MediterraneiNews.it

Al Sistema Bibliotecario Vibonese il 23 e 24 marzo prossimi – un laboratorio di Crowdfundraising.

Crowdfunding (dall’inglese crowd, folla e funding, finanziamento) o finanziamento collettivo in italiano – come molti ormai sanno – è un processo collaborativo di un gruppo di persone che utilizza il proprio denaro in comune per sostenere gli sforzi di persone e organizzazioni. È una pratica di microfinanziamento dal basso che mobilita persone e risorse.

Un attività tutt’altro che semplice che necessità di personale altamente motivato e qualificato cioè dei Fundraisers professionisti della raccolta fondi che si occupano della pianificazione strategica e coordinano l’intera attività di raccolta fondi.

Ebbene adesso la Scuola di Roma Fundraising.it e il Sistema Bibliotecario Vibonese – polo culturale di eccellenza diretto dal prof. Gilberto Floriani – il 23 e 24 marzo prossimi – terranno un laboratorio di Crowdfundraising.

Il corso sarà tenuto dai docenti Dott. Maurizio Imparato che opera da oltre 20 anni nel settore della formazione e tra i massimi esperti italiani di crowdfunding e dalla dott. ssa Alessandra Furnari, Formatrice, progettista freelance, fundraiser e consulente presso la Scuola di Roma Fund-Raising.it.

 

Gli obiettivi del laboratorio sono quelli di: a) far conoscere cos’è, come funziona e a quali condizioni conviene usare il Crowdfunding; b) Per conoscere come integrare il Crowdfunding all’interno di una strategia di fundraising verso individui e aziende; c) per imparare a convertire i donatori occasionali del Crowdfunding in donatori fedeli per l’organizzazione.

Il laboratorio si rivolge a dirigenti e operatori del fundraising di organizzazioni no profit e istituzioni pubbliche, a professionisti del settore della comunicazione, del fundraising del management di organizzazioni che vogliono potenziare le loro competenze sui temi specifici del corso, ad operatori del campo del Crowdfunding e a organizzazioni o singoli proponenti del progetto di Crowdfunding.

Il costo è di 220 euro e per info e iscrizioni basta rivolgersi a sbvibonese.eventi@gmail.com. oppure telefonare al 0963547557. Previste convenzioni con B&B e ristoranti per i fuori sede.

PROGRAMMA

Primo giorno
• Prologo: in principio c’è il desiderio. Breve esercitazione sui nostri desideri.
• Trasformare il desiderio in un progetto concreto.
• Cos’è il crowdfunding:
• Cos’è il crowdfunding: definizione, trend di raccolta fondi, tipologie, piattaforme.
• Perché la folla contribuisce: lavorare con gli “attivatori” (con casi ed esercitazione).
• Le caratteristiche sociologiche del crowdfunding: se le conosci ti muovi meglio!
• Le specificità dello strumento crowdfunding: progetto, relazioni, comunicazione sociale, reti sociali, ricompensa, promotori.
• Il posto e la funzione del crowdfunding nel fundraising:
• Perché il crowdfunding non può fare a meno del fundraising e viceversa
• il ciclo del fundraising e il ruolo del crowdfunding
• come si diventa donatore
• converitre i contributori in donatori: strumenti e tecniche
• le strategie di raccolta fondi da individui: acquisizione, fidelizzazione, valorizzazione, espansione
• come il fundraising lavora sul capitale relazionale e perché può essere utile per il crowdfunding

Secondo giorno
• Buona parte del secondo giorno è dedicata ad un lavoro di laboratorio su progetti scelti tra quelli proposti dai partecipanti e sostenuti da un booklet fornito dai docenti ed illustrato dettagliatamente ad inizio lezione. Al termine del laboratorio è prevista una restituzione in forma di un divertenterole play che prevede la vincita di un premio per il miglior progetto elaborato.
• Come il crowdfunding può migliorare la qualità e la quantità degli investimenti filantropici: il gift matching; la partnership pubblico/privato/non profit.
• Fattori di ostacolo e di facilitazione.

 

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Vibo Valentia, due persone indagate per autoriciclaggio e appropriazione indebita. I finanzieri sequestrano circa 3milioni di euro

I finanzieri del Comando Provinciale di Vibo Valentia hanno dato esecuzione ad una misura cautelare patrimoniale emessa dal Gip del locale Tribunale, che, su richiesta della Procura della Repubblica, ha disposto il sequestro di appartamenti, case al mare, autovetture, conti correnti bancari e postali, depositi a risparmio, polizze assicurative, fondi…

Leggi tutto »

Mangialavori nominato vicecoordinatore regionale di Forza Italia.

Dopo essere stato costretto ad abbandonare il seggio in consiglio regionale dove gli è subentrata Wanda Ferro in molti avevavo auspicato un segnale di attenzione dei vertici del partito verso il coordinatore provinciale di Forza Italia Vibo Valentia Giuseppe Mangialavori. Qualche giorno fa quel segnale è arrivato e Giuseppe Mangialavori è stato…

Leggi tutto »