MediterraneiNews.it

Vibo valentia: protesta degli ex LSU davanti alla Prefettura.

Non percepiscono da mesi lo stipendio da un mese e mezzo. E pertanto hanno deciso di farsi sentire dalle istituzioni perchè si sentono traditi e abbandonati.

Stiamo parlando degli ex Lavoratori socialmente utili e di pubblica utilità vibonesi rimasti fuori dalla proroga che li avrebbe portati alla stabilizzazione.

Così sono andati davanti alla Prefettura dichiarandosi pronti a consegnare le loro tessere elettorali in segno di protesta.

una protesta del tutto comprensibile la loro che non mancherà di certo di fare notizia e che ci auguriamo possa essere risolta.

 

 

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

La CISAL chiede lumi all’azienda sanitaria in merito al nuovo ospedle.

La sanità pubblica attraverso i servizi resi al cittadino e i progetti più immediati: questo  l’obiettivo centrale della riunione della Segreteria provinciale della Cisal, appositamente convocata da Filippo Curtosi, nel corso della quale è stato posto al centro della discussione soprattutto lo “stato di salute” dell’attività ospedaliera dell’Azienda, alla luce…

Leggi tutto »

Vibo valentia: firmato l’Accordo di programma per il nuovo ospedale.

Oggi pomeriggio, nella sede della Cittadella a Catanzaro, è stato sottoscritto dal presidente della Regione Mario Oliverio, dall’assessore ai lavori pubblici del Comune di Vibo Valentia Lorenzo Lombardo e dal soggetto attuatore per il commissario straordinario per la mitigazione del rischio idrogeologico Luigi Zinno l’Accordo di programma per la realizzazione…

Leggi tutto »