MediterraneiNews.it

I carabinieri di Tropea denunciano tre persone di Parghelia, Tropea e Limbadi

Nella serata di ieri i militari della Compagnia di Tropea hanno effettuato una serie di controlli sia alla circolazione stradale che alle persone di interesse operativo dei comuni di Tropea e Parghelia.

I militari, al termine del servizio, hanno denunciato tre persone, rispettivamente un 59enne pregiudicato di Parghelia, per porto ingiustificato di arma, poiché trovato in auto con un bastone tipo “manganello estendibile” che è stato sottoposto a sequestro; un 24enne di Tropea, trovato alla guida di una trattrice pur non avendo mai conseguito la patente di guida, il mezzo è stato sequestrato; un 28enne di Limbadi, trovato a colloquiare con pregiudicati pur essendo ciò vietato dalle disposizioni della sorveglianza speciale di P.S. a cui è sottoposto.

Nel corso della medesima attività sono stati, altresì, segnalati all’ufficio Territoriale di Governo di Vibo Valentia, quali assuntori di sostanze stupefacenti, tre soggetti, sequestrando al contempo complessivi 6 grammi di marijuana e 1 grammo di cocaina; controllate ­­36 persone, 28 mezzi, eseguite 2 perquisizioni domiciliari, 17 perquisizioni personali e 14 veicolari, elevando 2 contravvenzioni al Codice della strada.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Tropea: “sos Korai” in campo contro la violenza sulle donne.

Anche a Tropea oggi ci si confronterà sullo scottante tema della violenza contro le donne grazie a Sos KORAI, associazione di volontariato impegnata nell’educativo, nata due mesi fa. Animatrice e presidente del sodalizio è Beatrice Lento, psicologa e pedagogista, dirigente del Superiore tropeano fino all’agosto dello stesso anno, che ha voluto lanciare così…

Leggi tutto »

La Piana di Gioia Tauro si è stretta intorno a Fabio Scionti, sindaco di Taurianova.

Pino Macino, da Pupari & Pupi La risposta convinta ed unanime è arrivata. La Piana di Gioia Tauro si è stretta intorno a Fabio Scionti, sindaco di Taurianova. Anche le Istituzioni non si sono tirate indietro e sono state adottate misure di protezione. Tuttavia non basta. Bisogna andare oltre. Ben…

Leggi tutto »