MediterraneiNews.it

Buon risultato in termini di presenze, nelle ferie pasquali, per alcuni importanti siti calabresi

Apprezzabile affluenza di visitatori alla Cattolica di Stilo (Reggio Calabria), a Le Castella di Isola Capo Rizzuto (Crotone) e alla Chiesa di San Francesco d’Assisi di Gerace (Reggio Calabria) in occasione della Santa Pasqua e del lunedì dell’Angelo.

La Cattolica di Stilo (Reggio Calabria), costruita dai monaci orientali, che nei  secoli X e XI vivevano in agglomerati di grotte naturali; Le Castella di Isola Capo Rizzuto (Crotone), la torre cilindrica, di chiara derivazione angioina, svetta centralmente all’interno della fortezza di Le Castella e ne testimonia l’impianto originario che dovrebbe risalire al XIV secolo e  La Chiesa di San Francesco d’Assisi di Gerace (Reggio Calabria), già dei Frati Minori (fondazione 1252),  rappresentano siti di assoluto valore storico, artistico e monumentale della nostra Regione.

I siti sono diretti dall’architetto Rossana Baccari che ne rende noto il numero dei visitatori in relazione a queste due giornate:

La Cattolica di Stilo
01 aprile: visitatori 187
02 aprile: visitatori 894

Le Castella di Isola Capo Rizzuto
01 aprile: visitatori 120
02 aprile: visitatori 1055

La Chiesa di San Francesco d’Assisi di Gerace
01 aprile: visitatori 135

02 aprile: visitatori 85

La Cattolica di Stilo, Le Castella di Isola Capo Rizzuto e la Chiesa di San Francesco d’Assisi di Gerace sono afferenti al Polo Museale della Calabria, diretto da Angela Acordon.

 

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Diffondere la cultura dell’intelligence.

Di Mario Caligiuri, fonte Formiche. La circostanza che ieri il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, responsabile istituzionale dell’intelligence nazionale, abbia diffuso la sua opinione sui dieci anni dalla riforma del settore è molto indicativo. Cominciano, quindi, concretamente a diluirsi le ombre che hanno avvolto per decenni questo settore fondamentale dello Stato,…

Leggi tutto »

Giustizia tartaruga, ma, dopo due lustri d’attesa, inesorabilmente, arriva, valuta, decide. E così, Pierluigi Sodano, arbitro di pallavolo nel campionato nazionale di serie B, può tirare un sospiro di sollievo. Lo scorso 2 maggio, infatti, il Consiglio di Stato, ribaltando la sentenza del Tar di Catanzaro, ha accolto il ricorso…

Leggi tutto »