MediterraneiNews.it

Coldiretti: nella provincia di Reggio Calabria le filiere corte di Campagna Amica, un modello organizzativo che valorizza l’olio extra vergine calabrese.

Nella provincia di Reggio Calabria 14 aziende olivicole con un totale di 411 ettari hanno realizzato uno straordinario esempio di filiera corta per la produzione, imbottigliamento e commercializzazione dell’olio Extra Vergine di Calabria.

A comunicarcelo è la Coldiretti nella persona del suo Presidente Molinaro che precisa come “i punti di forza messi in campo sono tanti:  tecniche colturali,  meccanizzazione nella raccolta ed esaltazione delle diverse cultivar autoctone, e non per  ultimo a completamento l’impianto di molitura ed imbottigliamento gestito da giovani professionisti. Il frantoio è di ultima generazione e riesce a valorizzare e rendere eccellente l’olio di ulivi ciclopici delle varietà sinopolese e ottobratica e altre cultivar antiche lavorando a temperature di massimo 20 gradi. Questa lavorazione,  permette di estrarre profumi e aromi che solo queste cultivar su piante secolari possono esprimere.

“Sono aziende – continua il nostro interlocutore – e un modello di specializzazione  con superfici che vanno da 12   a 45  ettari condotte per il 50 % da giovani donne, che hanno deciso, di restare  in Calabria e intraprendere la valorizzazione dell’olio extra vergine curando la qualità dalla pianta alla bottiglia, raccontando le caratteristiche delle diverse cultivar, la storia dell’azienda ed del territorio ricercando sempre il rapporto diretto con il cittadino – consumatore e praticando la vendita diretta in regione e anche  fuori dai confini regionali e nazionali”.

Le diverse etichette degli oli con Campagna Amica nel rimarcare il valore della rete tra imprese esaltano le unicità ed inimitabili caratteristiche dell’olio di ogni singola azienda. “Per queste aziende agricole che stimolano una forte competitività – commenta Molinaro presidente di Coldiretti Calabria –  dove vi è ricambio generazionale, capitale umano e innovazione Campagna Amica è e sarà sempre di più motore economico”.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Oliverio: “la Calabria accoglie tutti a prescindere dall’orientamento sessuale”.

“Condanno duramente chi ferisce gratuitamente la dignità ed il rispetto altrui, per restrizioni mentali soggettive, rischiando di riflettere all’esterno un’immagine della Calabria non rispondente alla realtà”. Lo ha affermato con una nota diramata dalla regione il presidente della Giunta Regionale, Mario Oliverio, dopo aver appreso la notizia di quanto è…

Leggi tutto »

La scomparsa del poltico e giurista Aldo Casalinuovo.

Si è spento a Soverato, nella sua residenza estiva, a 96 anni, Mario Casalinuovo. Figlio di Giuseppe Casalinuovo, poeta calabrese nonché avvocato e fratello di Aldo Casalinuovo, avvocato penalista calabrese, eletto nella I e nella III legislatura alla Camera dei Deputati per il Blocco della Libertà e per il Partito Monarchico Popolare, per 15 anni…

Leggi tutto »