MediterraneiNews.it

Pizzo Calabro: il comune redige l’aggiornamento del catasto incendi.

In base ad una Legge nazionale infatti i Comuni provvedono a redigere ed aggiornare l’elenco delle aree attraversate dal fuoco, affinché ne sia vietata l’edificazione e qualunque cambio di destinazione per i 15 anni futuri. In vista della stagione estiva, spesso caratterizzata dal fenomeno degli incendi boschivi (che sono il più delle volte dolosi), credo sia un utile deterrente.

In base a questa normativa, oggi, il comune di Pizzo calabro – ha annunciato sui social il primo cittadino Gianluca callipo – ha redatto l’aggiornamento del catasto incendi.

Il comune ha altresi comunicato le aree interessate da incendi relativi al foglio di mappa n. 22, particelle 143, 144, 146, 160, 161, 162, 163,1 64, 185, 186, 192, 194, 195, 198, 200, 201, 202.

Ai sensi legge a tali aree interessate da incendi sono imposti i seguenti vincoli: a) non possono avere una destinazione diversa per i succesivi dieci anni; b) è vietata su di esse edificare degli edifici; c) sono vietate per cinque anni le opere di rimboschimento.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Pizzo Calabro, incendio in una residenza estiva

I Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Vibo Valentia sono intervenuti, oggi alle ore 13,40 circa, a Pizzo Calabro residence “Porto Ada”, per un incendio che ha interessato un’abitazione. L’incendio ha interessato, nello specifico, una residenza estiva ubicata al primo piano mentre gli occupanti non si trovavano in casa….

Leggi tutto »

Paolo Verri, direttore generale di “Matera 2019” in visita al “Cantiere di idee”, il nuovo spazio di aggregazione sociale.

Un nuovo spazio di aggregazione  nel centro storico della città quello che sarà inaugurato domani nel corso di una cerimonia alla quale presenzierà anche Paolo Verri, direttore generale di “Matera 2019. Capitale europea della cultura”. Alla nuova struttura – ha spiegato il prof. Ivano Tuselli – è stato dato il nome…

Leggi tutto »