MediterraneiNews.it

Domani l’insediamento di Giovanni Bombardieri alla DDA di Reggio Calabria.

Si insedierà domani, il nuovo Procuratore della Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria, Giovanni Bombardieri.

Giovanni Bombardieri, – lo ricordiamo – 54 anni, è originario di Riace ed è in magistratura dal 1989. A Catanzaro ha ricoperto il ruolo di Procuratore aggiunto ed è stato inoltre, ancor prima, sostituto procuratore a Roma.

La sua nomina a Procuratore capo di Reggio era stata decisa, all’unanimità, dal Plenum del Csm lo scorso 11 aprile.

“Sono sicuro che Giovanni Bombardieri sarà un grande procuratore di Reggio Calabria” ha dichiarato, nel corso della cerimonia di saluto del magistrato, il procuratore della Repubblica di Catanzaro, Nicola Gratteri.

 

 

 

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Due scuole sequestrate a Locri.

La Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria ha disposto il sequestro di due immobili che ospitavano, a Locri nel reggino, l’istituto  statale d’arte Panetta e dell’Istituto professionale statale per l’industria e l’agricoltura, dove studiano circa 800 alunni. I due immobili sarebbero stati realizzati in zone dove non potevano essere ubicati,…

Leggi tutto »

Sottoscritto l’accordo sul progetto “liberi di scegliere”.

Il Presidente della Regione Mario Oliverio ha sottoscritto stamane, a Reggio Calabria, presso il Palazzo del Governo, l’ Accordo Quadro per realizzazione del progetto “Liberi di scegliere”, che vede quali parti, oltre la Regione Calabria, i Ministeri dell’Interno e della Giustizia, presenti i Ministri Marco Minniti e Andrea Orlando, le…

Leggi tutto »