MediterraneiNews.it

Drapia, nasce “La cittadella di Padre Pio”

Sarà posta, lunedì 28, in contrada “Vento”, la prima pietra per avviare la costruzione de “La cittadella di Padre Pio” ad opera dei Discepoli di Padre Pio (http://lacittadelladipadrepio.it).

Come spiegano i fedeli, nel 2006 Irene Gaeta, figlia spirituale di Padre Po e fondatrice dei Discepoli del santo, acquistò un terreno a Drapia, lontano dalla sua città, Roma. Un appezzamento di 180mila metri quadrati, l’equivalente di 30 campi di calcio regolamentari, che Padre Pio le avrebbe fermamente richiesto.

La figlia di Irena, Anna (noto architetto negli Stati Uniti), volle iniziare il percorso donando uno studio progettuale che prevedeva la realizzazione su quel terreno di una serie di edifici: un centro medico di ricovero per bimbi con gravi patologie oncologiche, una prima accoglienza, anche per post degenti ospedalieri non completamente in grado di provvedere a se stessi. Una struttura di accoglienza per i sofferenti di ogni tipo da affiancare, fra l’altro, ai bimbi ricoverati.

Sarà un edificio dall’aspetto vagamente classicheggiante nei suoi prospetti. La casa disporrà di un ampio locale di ricevimento, una cucina, una sala da pranzo, collegata ad un ampio terrazzo e poi 12 camere da letto, delle quali tre al piano ed altre nove al piano superiore. Al piano terra, oltre alla Cappelletta con sagrestia, ci saranno, una sala meeting, tre ambulatori di vista, con una reception, attesa e servizi, per le prime visite.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Omaggio del “Tropea Festival” a Corrado Alvaro, al Salone del Libro di Torino.

Anche il vibonese protagonista al Salone del Libro di Torino. Lo staff del “Tropea Festival Leggere&Scrivere” infatti sarà presente all’importante vetrina del settore editoriale con una serata omaggio al grande scrittore calabrese Corrado Alvaro realizzata con il patrocinio della regione. “Calabria Ponte sul Mediterraneo: raccontare la Turchia – da Corrado…

Leggi tutto »

Vibo valentia: il 17 novembre un incontro di Numismatica Antica.

L’Associazione ViboInsieme è lieta di annunciare che giovedì 17 Novembre 2017, alle ore 17:30, nell’auditorium del Centro di Aggregazione sociale di Vibo Valentia, si terrà l’Incontro di Numismatica Antica “Nuovi studi sulla Monetazione di Hipponion-Valentia” tenuto dall’archeologo numismatico dott. Giuseppe Collia. L’iniziativa, aperta a tutti, è organizzata in collaborazione con il…

Leggi tutto »