MediterraneiNews.it

Soriano Calabro: il servizio di ritiro in casa degli ingombranti attivato dal Comune prosegue e la città è sempre più pulita.

Continua ininterrottamente il servizio di ritiro in casa degli ingombranti nel comune di Soriano Calabro. Un ritiro fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale che per ovviare a difficoltà e all’abbandono nei posti più disparati  da parte di cittadini con pochi scrupoli è stato attivato questo servizio che funziona perfettamente.

“Abbiamo attivato questo servizio da quattro anni – fa saper il sindaco Francesco Bartone – per sensibilizzare la gente che abbandonando rifiuti di ogni sorta non è sicuramente civile e dannoso per l’ambiente oltre che al decoro. Quindi abbiamo escogitato il ritiro peraltro gratuito attraverso una telefonata in municipio di quanti vogliono disfarsi di ingombranti di piccole, medie e grandi dimensioni, e subito gli operatori si portano sul posto al ritiro e successivamente al deposito in discarica autorizzata per il normale smaltimento”.

Infatti la cittadina di soriano, infatti risulta priva di abbandoni di materassi, elettrodomestici, reti, e tant’altro, anche se ,pochi ancora praticano l’abbandono di sacchetti di spazzatura che lanciano dal finestrino delle auto fuori dal centro abitato e precisamente lungo la strada provinciale e  statale, un espediente anche cretino ,visto che in città funziona un ritiro porta a porta.

Il Sindaco infine ricorda a tutti che “nel mese di maggio è stata “pizzicata” una persona poco sensibile e multata a norma di legge”.

Condividi questo Articolo

Articoli correlati

Escursione sul vecchio tracciato ferroviario Pizzo-Mileto.

In occasione della Giornata Nazionale delle Ferrovie Dimenticate, manifestazione giunta alla sua ottava edizione e promossa dalla Confederazione per la Mobilità Dolce (Comodo) per favorire il recupero e la valorizzazione di tutti quei tracciati ferroviari che spesso sono trascurati rispetto alle rotte principali, la Fiab di Cosenza, guidata da Marcello…

Leggi tutto »

Anche Arena vara il progetto “case ad un euro” nel centro storico

Con la delibera n. 74 del 18 dicembre scorso anche l’amministrazione comunale di Arena guidata dal sindaco Antonino Schinella ha varato un progetto che – come si legge nell’avviso pubblico che accompagna la delibera in questione – ha l’obiettivo di “recuperare e valorizzare immobili siti nel centro storico di Arena…

Leggi tutto »